Calcio a 5

Serie B-F: il punto dopo la sesta giornata.

  Ancora una vittoria per la Licogest capolista. Sconfitte per Cadi e Catanzaro.

czcalcio5.jpgQuarantadue reti, tre vittorie esterne, un pareggio e tre vittorie interne nella sesta giornata del girone f di serie b. Tutto invariato in vetta, dove la Licogest, guidata da Rodrigo e Jil, batte per 5 a 3 l’Azzurra Paganese. Anche l’altra capolista, la Sporting Poiatti, tiene la testa della classifica superando in trasferta il Deportivo Eden. Vincono anche le dirette inseguitrici del duo di testa. Il Leonida Gragnano, una delle formazioni più in forma al momento del torneo, si aggiudica i tre punti in palio sul parquet del Real Matera, e lo stesso fa lo Spazio Relax Matera, che in trasferta a Reggio Calabria dopo essere andato in svantaggio per ben due volte, resta in gara fino alla rete del 4 a 3 finale, realizzata all’ultimo secondo di gioco fra l’incredulità del pubblico presente al palazzetto. Male anche le altre due calabresi. Detto del Cosenza, incapace di reagire e di invertire il trend negativo che dura ormai da troppe partite, anche il Catanzaro trova la prima battuta d’arresto della stagione. I giallorossi di mister Tuoto subiscono l’onda d’urto del Siracusa, micidiale nell’uno-due firmato nelle prime battute del match da Barboza e Bianchini. Il Catanzaro trova il pareggio grazie alle reti di De Assis e Celia, ma nella seconda frazione cala fisicamente e subisce il ritorno dei siciliani che giocano meglio e trovano le realizzazioni del definitivo 5 a 2. Mister Tuoto dovrà approfittare dell’incontro di sabato prossimo contro il Matera per cancellare la brutta prova e la sconfitta. Match casalingo anche per il Cosenza che proverà a sfatare il taboo vittoria contro il Siracusa, mentre la Cadi Rc e la Licogest saranno impegnate in trasferta rispettivamente contro la Paganese e lo Sporting Peloro Messina. (Francesco Palermo)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina