Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket C1-M: morale a mille in casa Cosenza

  La vittoria di domenica galvanizza l’ambiente rossoblù

gallo_azione.jpgClima decisamente sereno in casa dell’Isocasa Cosenza, reduce dal bel successo di domenica sera contro il Prativerdi Siracusa.
La vittoria contro gli aretusei, squadra dalle forti individualità e costruita per il salto di categoria, ha galvanizzato il quintetto cosentino anche per il modo convincente con cui è venuta.
Una bella prova di carattere e di maturità, quella offerta dai ragazzi di coach Carbone che, reduci dalla bruciante sconfitta rimediata la settimana prima in quel di Gioia Tauro, avevano un po’ di pressione addosso e sentivano molto la partita pur se rassicurati, in settimana, dalle parole del presidente Coscarella.
I due punti di domenica hanno portato l’Isocasa a quota sei in classifica e, ora, Pate e compagni hanno ripreso ad allenarsi in vista di un doppio, consecutivo, turno esterno. Domenica il quintetto bruzio sarà di scena in quel di Reggio Calabria contro l’Audax, anch’essa a quota sei in classifica, in quello che si annuncia sin da adesso un derby molto acceso per l’importanza della posta in palio. Dopo la trasferta in riva allo Stretto, non ci sarà neanche il tempo di riposarsi che già si dovrà pensare al turno infrasettimanale di mercoledì 12, con la difficile trasferta di Acireale contro l’attuale, seconda forza del girone. Un momento decisivo per la squadra del presidente Coscarella che, da questa doppia trasferta, potrà avere risposte importanti sul futuro del suo campionato. L’Isocasa Cosenza è consapevole delle proprie forze e, in un campionato sino ad oggi particolarmente equilibrato dove ogni partita, anche quella che sulla carta sembra la più facile, nasconde mille insidie, il gruppo costruito in estate dal direttore generale Francesco Petrolo e dal tecnico Carbone, può recitare un ruolo di primo piano a condizione di mantenere sempre alta la concentrazione e l’intensità di gioco. Sul fronte societario, c’è ancora grande soddisfazione per la risposta del pubblico che, anche in una giornata particolare come quella di domenica scorsa, è accorso numeroso sugli spalti del Pala Ferraro, non facendo mancare il proprio incitamento alla squadra. Uno spettacolo nello spettacolo, con intere famiglie a seguire un bel momento di sport in grande serenità ed in un ambiente che, la società, sta rendendo sempre più accogliente.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it