Tutte 728×90
Tutte 728×90

Al Cosenza serve un regista, anzi Ottobre

Al Cosenza serve un regista, anzi Ottobre

Il 42,7% dei lettori di cosenzachannel.it ha indicato il giocatore dell’Aversa come un rinforzo indispensabile, ma se invece Profeta si dimostrasse all’altezza? Dite la vostra nel nuovo sondaggio che è già on-line.

ottobre.jpgLa domanda era chiara: cosa ne pensate se il Cosenza prendesse Pasquale Ottobre dall’Aversa? E la risposta è stata altrettanto netta, magari però non come nelle precedenti occasioni. Il 42,7% dei lettori di cosenzachannel.it ha espresso giudizio favorevole all’operazione, sottolineando che qualcosa in mezzo al campo effettivamente manca. Il quesito, però, risale a giovedì scorso, ovvero prima che il pubblico del San Vito conoscesse Antonino Profeta, che secondo molti potrebbe far risparmiare alla società diversi quattrini al mercato di riparazione invernale. Profeta ha dimostrato di avere ottime doti anche in fase di impostazione e Toscano è fermamente deciso a puntare su di lui. Non è ancora al 100%, ma quando lo sarà dovrà sfruttare al massimo le chance che il mister gli concederà. La rosa è ampia e il Cosenza non può permettersi passi falsi. Il nuovo sondaggio, pertanto, riguarda proprio lui. Tornando però a quello vecchio, una buona gamma di utenti, il 35,9%, pensa che sia necessario rinforzare anche altri reparti come ad esempio a difesa. Gli esterni sono la croce e la delizio dell’allenatore, motivo per il quale sono ricorrenti i nomi di Baylon e De Angelis, anche loro in forza all’Aversa che a meno di un filotto sensazionale di risultati utili, a gennaio svenderà diversi pezzi pregiati. Il 16,5 ritiene che la società di Via degli Stadi debba indirizzarsi verso altri nomi, pur apprezzando quelli in circolazione. Solo il 4,9%, infine, pensa che la rosa vada bene così com’è. Il dato è eloquente e dovrebbe far riflettere il direttore Mirabelli.

Related posts