Tutte 728×90
Tutte 728×90

Secondo esonero in LP2-C: Grossi silurato a Cassino

Secondo esonero in LP2-C: Grossi silurato a Cassino

Dopo quattro stagioni il tecnico è costretto a lasciare la squadra che ha avuto il merito di portare in Seconda Divisione.

mister_alessandro_grossi.jpgFinisce dopo quattro stagioni l’avventura di Sandro Grossi sulla panchina del Cassino. Una promozione in C2 e due splendide salvezze negli anni seguenti hanno lasciato il posto ad un triste esonero avvenuto, secondo quanto recita un comunicato del club, per “incompatibilità tecniche e caratteriali, più che per i recenti risultati della compagine azzurra”, che ha accumulato due punti nelle ultime tre partite e non vince in campionato da un mese. La società azzurra comunicherà domani il nome del nuovo allenatore. Questo il comunicato della società laziale: “La S.S.Cassino Calcio comunica agli organi di stampa di avere, a malincuore, sollevato dall’incarico il tecnico della prima squadra, sig. Alessandro Grossi. A portare a questa decisione, più che i recenti risultati della compagine azzurra, sono state alcune incompatibilità tecniche e caratteriali.
La S.S.Cassino Calcio sente comunque il dovere di ringraziare il sig. Grossi per quanto profuso ed ottenuto in questi 4 campionati e più alla guida della squadra azzurra: al nome del tecnico è e rimarrà legato infallibilmente il ciclo di vittorie che ha portato il Cassino Calcio a livelli mai raggiunti finora. Al sig. Grossi sono riservati gli auguri più sinceri per un proseguimento di carriera a livelli sempre più alti. Entro 24 ore, la S.S.Cassino calcio comunicherà tramite comunicato ufficiale, a tifosi ed organi di stampa, il nome del nuovo allenatore della prima squadra”. (c.c.)

Related posts