Tutte 728×90
Tutte 728×90

Andria: Menichini, “Col Cosenza sarà una gara spettacolare”

L’attaccante, che ha ritrovato il gol domenica scorsa a Cassino, parla del momento positivo della sua squadra: “Siamo un gruppo unito. E’ questa la nostra forza”.

menichini_asandriabat.it.jpgDopo la battuta d’arresto calisalinga, è arrivata una vittoria importante in quel di Cassino. L’Andria è una delle squadre più in forma del momento. Il successo in terra laziale ha portato la firma dell’attaccante Mattia Menichini. Il bomber risulta il personaggio della settimana per il sito asandriabat.it. Riportiamo di seguito l’intervista apparsa sul sito ufficiale dell’Andria. L’attaccante, classe ’81, è alla sua prima esperienza in maglia biancoazzurra, dopo aver vestito la maglia della Sangiovannese nella scorsa stagione, siglando 4 reti e, ancor prima, quella del Cittadella entrambe in serie C1. Con l’ euro-gol siglato in terra laziale, il bomber di Foligno, conquista di diritto la palma di personaggio della settimana in casa Andria e in sala stampa esterna tutta la sua soddisfazione per la sua eccellente prestazione individuale di domenica scorsa, ma soprattutto per aver contribuito a regalare alla sua squadra un successo che , è il caso di dirlo, fa classifica e morale.
A Cassino hai realizzato un gol stupendo, che ha dato il la alla grande prestazione della squadra e alla conquista dei tre punti.
Sono contentissimo per essere riuscito a trovare il gol. Questo gol mi riempie di gioia e rappresenta una rivincita per me stesso, dopo il periodo non proprio positivo che stavo attraversando.
In questa stagione, il gruppo ha dimostrato di essere unito e compatto. Pensi che sia questo il punto di forza?
Su questo non ho mai avuto dubbi. Il gruppo c’è e si vede e lo dimostrano anche piccoli episodi che si verificano in settimana.
Ottimo momento per affrontare la capolista Cosenza.
Senza dubbio. Al di la della vittoria di Cassino, siamo stati sempre consapevoli di essere una buona squadra e potercela giocare con tutti. Finora abbiamo affrontato squadre di notevole valore tecnico senza mai sfigurare e questo la dice lunga. La rabbia dopo la sconfitta interna, era tanta perché noi meritavamo un altro risultato e mi sento di poter  dire che non ci sentiamo inferiori a nessuno. Lunedi  contro il Cosenza sarà difficile, però noi li affronteremo a viso aperto; senza timori dovuti alla loro invidiabile posizione in classifica. Sarà una gara bellissima, anche perché il Cosenza è una squadra votata all’attacco che non si chiude in difesa e questo farà bene allo spettacolo e sono sicuro che faremo bene contro di loro.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it