Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano fiducioso: “La squadra è tonica. Ad Andria ce la giocheremo”

Toscano fiducioso: “La squadra è tonica. Ad Andria ce la giocheremo”

Il mister, che pomeriggio ha seguito dal vivo il match di Monopoli, è orientato verso il 4-3-3, ma non esclude alte soluzioni. Su Danti: “Deve essere determinante”.

mister_toscano1.jpgToscano ha diretto la rifinitura odierna e subito dopo è partito alla volta della Puglia, ma non era diretto ad Andria. La meta era Monopoli per dare un’occhiata ai padroni di casa giocare contro la Vibonese di Galfano e prendere appunti in vista della sfida del San Vito di domenica prossima. Non ha sciolto del tutto i suoi dubbi e confessa: “Ne ho due almeno. Uno riguarda il ruolo di terzino destro:sono indeciso se inserire Parisi o Bernardi. L’altro invece è in avanti, ma è legato principalmente alle condizioni di Polani”. Tradotto in soldoni poveri significa che se l’ex-Benevento sta bene, giocherà. “Non è detto neanche che con lui in campo non torni al più classico 4-4-2. Tutto è ancora da vedere. Sinora, comunque, è 4-3-3″. Ed il tridente offensivo prevede anche l’inserimento di Danti, nonostante una settimana fa Toscano avesse detto che sulla destra reneva poco. “Si è allenato bene tutta la settimana e in situazioni di emergenza è giusto che si adegui. Mi aspetto grandi cose da lui”. L’Andria è un osso duro nonostante sarà priva di Sgarra, il capitano. “Vengono da buone prestazioni e vorranno vincere la partita per alimentare le loro speranze di playoff. Hanno dichiarato apertamente di volerci arrivare. Vedremo”. Battuta finale sul campionato. “E’ a un buon punto. Ora inizia il difficile, ma anche il bello”. (lui.bra.)

Related posts