Tutte 728×90
Tutte 728×90

C5-B: Cosenza sconfitto a Vibo con l’onore delle armi

Grande prova dei ragazzi di mister Ferrara. La strada è lunga ma giocando così i risultati arriveranno.

marco_metallo.jpgL’ottava giornata di campionato a messo difronte la capolista Licogest Vibo ed il fanalino di coda Cosenza Calcio a Cinque. Non vi è dubbio che i pronostici della vigilia fossero, giustamente, tutti a favore della capolista ed un Cosenza fra l’altro privo anche di Ferraro, Fiume e Laino e con il giovanissimo portiere Gervasi in campo claudicante, non poteva certo sperare più di tanto. In pochi, però, avrebbero scommesso in una prova d’orgoglio e di carattere del Cosenza Calcio a Cinque, tale da impensierire seriamente i più quotati avversari e sul 3 a 2 sfiorare addirittura il pareggio in un paio di occasioni per poi subire nei secondi finali il definitivo 4 a 2. Le reti rossoblù sono state realizzate da Hector Arribas ed un ritrovato Carmine Perri autore anche di una bella prestazione. A rendere più efficace la bella prova dell’intera squadra vi è la prestazione maiuscola di capitan Marco Metallo che nel ruolo di ex ci teneva in modo particolare a far bene. Marco è riuscito a trascinare la squadra tenendola sempre in partita. E se Metallo si guadagna un bel 8 in pagella non è stato certo da meno il giovanissimo Pierfrancesco Gervasi sceso in campo con un trauma alla coscia sinistra. Soddisfatto della prova anche mister Ferrara che a fine gara elogia i suoi ragazzi “Devo complimentarmi con la squadra – ha dichiarato il coach rossoblù – per la bella prova che non ci porta punti in classifica ma che è la dimostrazione ulteriore che dobbiamo crederci fino in fondo ed insistere perché prima o poi la sorte girerà favorevolmente anche per noi. Oggi nelle condizioni di rosa ed alla luce di alcuni infortuni era una impresa non facile ed infatti alla fine la migliore organizzazione, l’esperienza ed il tasso tecnico dei giocatori della Licogest hanno determinato il risultato finale. Noi ora pensiamo a prepararci bene per la prossima gara casalinga contro il Real Reggio, sperando che sia, finalmente, la volta buona”.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it