Tutte 728×90
Tutte 728×90

Di Leo: “Il Cosenza? E’ la squadra più forte”

Di Leo: “Il Cosenza? E’ la squadra più forte”

L’ex portiere del Cosenza, oggi allenatore dell’Andria, sottolinea: “Vista dal vivo la squadra di Toscano rende ancora di più”.

mister_di_leo_j.jpgI colori rossoblu non sono nuovi per Nicola Di Leo, mister dell’Andria ed ex portiere del Cosenza nella stagione 1989-’90. Il tecnico dei pugliesi è soddisfatto per il punto conquistato contro la capolista e fa i complimenti al Cosenza per la forza dimostrata contro i biancoazzurri. “Ci siamo trovati davvero contro una grande squadra, un collettivo davvero più forte dal vivo di quanto visto in tv o letto dalle cronache. I calabresi meritano la posizione che occupano in classifica perché hanno qualità e forza in tutti i reparti”. Anche Di Leo merita i complimenti per la prestazione del suo gruppo e ci tiene ad elogiare la prestazione della squadra. “Abbiamo giocato bene e in alcuni momenti abbiamo messo in seria difficoltà gli avversari. Abbiamo peccato di ingenuità nel gol subito e dovevamo forse essere più propositivi e più cinici dopo la rete del vantaggio, perché non abbiamo saputo sfruttare le poche occasioni che la difesa rossoblu ci ha concesso. Una nota di merito la merita Rebecchi che continua, anche contro difensori navigati nel torneo ad offrire prestazioni convincenti”.
E proprio Rebecchi, a fine gara, sottolinea: “E’ un pareggio che ci permette di dare continuità. Cresciamo di partita in partita. Strada facendo capiremo se siamo da play-off”. (fra.pal.)

Related posts