Cosenza Berretti

Giudice sportivo: due turni a Mirabelli del Cosenza

logo_aia.jpgIl Giudice Sportivo Sostituto ha adottato le deliberazioni per quanto concerne il girone G della Berretti dopo l’ottava giornata di campionato:
Ammenda a società:
€ 500,00 VIBONESE CALCIO S.R.L. per mancanza del medico sociale durante la gara. €
Giocatori squalificati per 2 gare:
Mattia Mirabelli (COSENZA) per atto di violenza verso un avversario al termine del primo tempo di gara al rientro agli spogliatoi.
Giocatori squalificati per 1 gara:
Vincenzo Sgambato (BENEVENTO) per avere trattenuto un avversario lanciato a rete senza ostacolo.
Luigi Langellotti (JUVE STABIA) per avere sgambettato un avversario lanciato a rete senza ostacolo.
Attilio Giocondo (SORRENTO) per atto di violenza verso un avversario, in reazione, al termine del primo tempo di gara al rientro agli spogliatoi.
Giocatori squalificati per 1 gara per doppia ammonizione:
Pasquale Carannante (AVERSA NORMANNA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
Marco Palladino (POTENZA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
Giocatori squalificati per 1 gara per recidività in ammonizione:
Domenico Raspaolo (SCAFATESE)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina