Tutte 728×90
Tutte 728×90

A Cassino niente biglietti

A Cassino niente biglietti

Chiunque volesse seguire i Lupi in trasferta, dovrà affrontare il viaggio munito di tagliando. I funzionari dell’ordine pubblico vigileranno lungo il tragitto. Ecco i consigli per gli studenti fuori sede.

striscione.jpgDagli uffici della Questura, si informano tutti i sostenitori che hanno intenzione di seguire il Cosenza nella delicata trasferta di Cassino, di partire con biglietto alla mano. Allo stadio “Gino Salveti”, infatti, non sarà possibile acquistarlo perché i botteghini rimarranno chiusi. Gli organi di Polizia vigileranno, lungo tutto il tragitto, che ogni supporter abbia con sè il tagliando d’ingresso. Chiunque non ne fosse trovato in possesso, informano, sarà costretto a far ritorno a casa. Dal canto suo, la società informa che tutti potranno acquistare il biglietto presso l’Internet Play di Viale della Repubblica. Da Cassino sono stati inviati 500 tagliandi ed il costo è di 10 euro più 1,20 di prevendita. Non essendo nominativi, però, chi è lontano per motivi di studio o di lavoro dalla città dei Bruzi, potrebbe chiedere “un piacere” ad un parente o ad un amico, in maniera tale che una volta incontrati fuori il settore ospiti, il biglietto passerebbe da una mano all’altra. 

Related posts