Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice sportivo: niente derby per Spinelli, De Miglio e Berardi

Giudice sportivo: niente derby per Spinelli, De Miglio e Berardi

antonio_de_miglio.jpgIl Giudice sportivo ha deliberato le seguenti sanzioni disciplinari perquanto concerne il girone C della Seconda Divisione:
Ammenda a società:
€ 3.500,00 SCAFATESE perché alcuni addetti alla sicurezza si portavano nel recinto di gioco avvicinandosi ad un calciatore della squadra avversaria minacciandolo, con ciò ritardando la ripresa del gioco; allontanati dal recinto di gioco rivolgevano all’arbitro gesti offensivi e minacciosi.
€ 1.000,00 ANDRIA perché propri sostenitori in campo avverso lanciavano sul terreno di gioco diverse bottiglie semipiene d’acqua, senza conseguenze.
€ 300,00 COSENZA perché propri sostenitori in campo avverso introducevano ed accendevano nel proprio settore due fumogeni.
Allenatori squalificati per una gara:
Oronzo Signorile (NOICATTARO) per atteggiamento irriguardoso verso l’arbitro durante la gara (espulso, allenatore in seconda).
Calciatori espulsi per una gara effettiva:
Agostino Spicuzza (SCAFATESE) per atteggiamento irriguardoso verso l’arbitro durante la gara.
Giovanni Ruscio (VIBONESE) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.
Leonel Ciminari (VIGOR LAMEZIA) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.
Squalifica per una gara effettiva per doppia ammonizione:
Antonio De Miglio (COSENZA) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.
Alberto Carraro (VIGOR LAMEZIA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
Squalifica per una gara effettiva per recidività in ammonizione:
Pasquale Berardi (CATANZARO) espulso dopo la gara perché si è reso artefice di atteggiamento irriguardoso negli spogliatoi verso l’arbitro.
Evangelista Cunzi (CASSINO)
Fernando Spinelli (COSENZA)
Lucas Fiorotto (VAL DI SANGRO)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it