Tutte 728×90
Tutte 728×90

C5-B: Il Cosenza silura Ferrari e cede due giocatori

C5-B: Il Cosenza silura Ferrari e cede due giocatori

Divorzio tra la società e il tecnico. Sarà De Rango a guidare il gruppo. Ceduti Guarnier e Arribas.

il_laterale_gianluca_de_rango.jpgRiunione straordinaria del Consiglio di Amministrazione del Cosenza Calcio a Cinque dopo l’ennesima sconfitta rimediata ad Altamura nell’ultima di campionato. Al termine della riunione e dopo un chiarificatore colloquio telefonico con mister Ferrara le parti hanno convenuto di ritenere conclusa la collaborazione. “La società – ha dichiarato il patron Paolo Barbarossa – ringrazia mister Salvatore Ferrara per l’opera profusa in questi msi, per l’attaccamento dimostrato e per lo stile inconfondibile di vero galantuomo. Ferrara – ha proseguito Barbarossa – è un personaggio di altri tempi; in tanti anni diversi sono stati i tecnici che hanno occupato la nostra panchina ma lui, seppur breve il tempo di collaborazione, lascia un segno indelebile. A volergli regalare un titolo giornalistico – conclude Barbarossa – scriverei: Ferrara allenatore Gentiluomo”. Parole di elogio per il mister sono state espresse al termine della riunione anche, dal presidente delegato Lorenzo Perrone e dal Direttore Generale Franco Metallo, i quali hanno augurato al mister migliori fortune e l’augurio che magari in futuro con tempi più prosperi sotto tutti i punti di vista le strade si possano rincontrare. Sul fronte delle partenze definite le cessioni di Rafael Guarnier che ritorna alla Reggiana e di Hector Arribas che giocherà in Sardegna. Sul fronte arrivi si punta decisamente a giocatori locali e calabresi che possano sposare la causa nel tentativo di raddrizzare un campionato tutt’altro che facile per i colori rossoblù. La squadra che sabato affronterà al PalaCasali con inizio alle ore 16 il Real Matera, ha ripreso gli allenamenti sotto la guida di Gianluca De Rango (foto a sinistra).

Related posts