Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza nei guai: sono out Ambrosi, Cantoro e Chianello

Cosenza nei guai: sono out Ambrosi, Cantoro e Chianello

Il portiere ha lasciato il terreno scuro in volto, il terzino ha una contrattura al flessore, mentre il “puntero” si è fatto male in seguito ad uno scontro di gioco.

ambrosi_triste.jpgQuesto pomeriggio sul manto erboso dell’Azzurra gli uomini di Toscano hanno svolto la partitella infrasettimanale in famiglia in vista del derby di lunedì contro il Catanzaro. I rossoblù, dopo aver effettuato un intenso riscaldamento, si sono schierati in campo per disputare la sgambatura. Mister Toscano ha fatto indossare la pettorina gialla a questi undici. Cosenza tra i pali; Bernardi, Parisi, Braca e Musacco sulla linea difensiva; Occhiuzzi, De Rose, Fabio e Catania a centrocampo; Danti e Polani in avanti. La partitella è terminata con il risultato di 4-1 in favore  della squadra che indossava la casacca gialla grazie ad una doppietta di Catania (due reti di bellissima fattura) e due autoreti. L’unica rete per le riserve è stata realizzata da Cantoro con un bel pallonetto. Durante il match Toscano ha dovuto sostituire Cantoro con Salandria (aggregato alla prima squadra insieme a Carlucci) a causa di una botta ricevuta in uno scontro con Musacco. Per l’argentino però non dovrebbe trattarsi di nulla di grave. Non hanno preso parte al test in famiglia: Ambrosi a causa di un dolore alla schiena avvertito durante il riscaldamento e Chianello per una contrattura al flessore della gamba destra. Per il portiere rossoblù ci sono tre giorni per recuperare . Lo staff medico avrà da lavorare in vista del derby dell’Immacolata. (Antonello Greco, foto Andrea Rostio)

Related posts