Tutte 728×90
Tutte 728×90

Silipo: “Maledetto autogol”

Silipo: “Maledetto autogol”

L’allenatore della Viterbese ricorda la splendida stagione sulla panchina rossoblù conclusa ad un passo dalla A. Sul derby: “Tifo Calabria”.

uscatanzaro.net.jpgSulle pagine dello speciale di Calabria Ora il mister, nato a Catanzaro, parla delle sue esperienze alla guida dei lupi e delle aquile. Quando era allenatore dei rossoblù sfiorò la serie A al terimne di una magnifica cavalcata. “Ciccio Marino fece un autogol clamoroso contro la Cremonese e ci giocammo il campionato”. A distanza di tanti anni si ci ride su (mica tanto poi…), ma nell’immaginario collettivo Silipo è visto come un professionista. “Quando arrivai alcuni gridarono allo scandalo: un catanzarese che allena il Cosenza suona davvero male. Padre Fedele fece da filtro sin da subito con i tifosi che impararono ad apprezzare ben presto la mia diligenza nel lavoro. Fui il primo a portare la zona all’ombra della Sila”. Il coach ebbe il piacere di allenare due calciatori come Marulla e Palanza. “Sono anche stato un loro compagno di squadra, ma penso che Massimo sia stato in assoluto il migliore che abbia mai diretto”. Battuta finale sul derby di dopodomani. “Stanno facendo benissimo e sia Toscano (meticoloso) che Provenza (giudizioso), sanno che possono entrare nella storia”. 

Related posts