Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: le pugliesi tra le più attive

Mercato: le pugliesi tra le più attive

Aspettando l’apertura ufficiale del calciomercato (7 gennaio 2009) Barletta, Noicattaro e Manfredonia provano ad anticipare i tempi.

esultanza_noicattaro.jpgDopo aver rescisso con il Barletta, Pietro Zotti (28) decide di tornare a Noicattaro. Il centrocampista barese, che con i rossoneri ha conquistato la C2 e, l’anno scorso, la permanenza nella categoria, sarà disponibile a partire da gennaio 2009. Restiamo sempre in Puglia, il Manfredonia ha comunicato l’ingaggio di Jonathan Soldera Moro (21), esterno difensivo brasiliano che ha firmato un contratto fino a giugno del 2010. Per il giocatore di Sao Josè do Rio Preto, dotato di doppio passaporto, si attende solo il transfer. In Puglia si muove anche il Barletta, che dopo aver perso Zotti, ha cercato di sopperire tesserando l’esterno sinistro di centrocampo Pierpaolo Ruiz (21). Il giocatore di Siracusa, ex Messina ed Igea Virtus, era stato ingaggiato in estate dalla Paganese, club che lo aveva poi svincolato. Lasciamo la Puglia e andiamo in Campania. I buoni rapporti tra l’Aversa e l’Avellino potrebbero favorire a gennaio l’approdo in terra normanna del difensore biancoverde Andrea Gaveglia (24). Il giocatore, cresciuto nel settore giovanile del Napoli, troverebbe certamente più spazio alla corte di mister Sergio.
COLPI D’ARTE. Non si tratta del nostro girone ma meritano comunque di essere menzionati sia Riganò che Di Cania. Tra Figline e Poggibonsi si potrebbe accendere un vero e proprio derby toscano. Uno scontro da non disputare però sul campo, ma in sede di mercato. Pare infatti che entrambe le società stiano coltivando il sogno di affidarsi ai gol dell’inossidabile bomber Christian Riganò (34). L’attaccante nato a Lipari è attualmente in forza alla Ternana. L’ex laziale Paolo Di Canio, invece, si avvicina alla panchina rossoblù. L’allenatore romano sarebbe atteso in Puglia per domani mattina. Subito dopo arriverà il momento del primo colloquio con il presidente Gigi Blasi e il vice Franco Selvaggi. Si discuterà probabilmente della durata del contratto e del trattamento economico. La dirigenza ionica sembra intenzionata ad offrire all’ex attaccante del West Ham un ingaggio comprendente un congruo premio-salvezza e la garanzia della riconferma in caso di esito positivo della stagione. Di Canio sarebbe propenso ad accettare e iniziare la sua carriera da allenatore in una grande piazza del Sud.
DATE CALCIOMERCATO. Per i campionati professionistici il mercato invernale si aprirà il 7 gennaio 2009 e si chiuderà alle ore 19 del 2 febbraio. I calciatori con contratto scaduto o risolto potranno essere tesserati fino al 31 marzo 2009. (c.c.)

Related posts