Tutte 728×90
Tutte 728×90

E la pioggia blocca l’allenamento

Solo una quindicina di minuti sul campo per i silani a causa dell’acquazzone abbattutosi su tutta la città. Per Moschella, ancora febbricitante, solo palestra.
 

mister_toscano_con_il_fischietto.jpgAllenamento  sotto la pioggia, questo pomeriggio, per i ragazzi di Mimmo Toscano sul terreno del Sanvitino. I rossoblù hanno lavorato, prima, una ventina di minuti in palestra effettuando degli esercizi incentrati sulla reattività e, successivamente, si sono trasferiti sul campo per provare alcune soluzioni tattiche agli ordini di mister Toscano. L’allenamento sul Sanvitino, però, è durato all’incirca una quindicina di minuti a causa della forte pioggia e del forte vento che hanno costretto il tecnico silano a sospendere la seduta e mandare tutti negli spogliatoi. Non hanno preso parte, alla seduta di allenamento, i soli Moschella (palestra per lui) e Catania (distorsione alla caviglia sinistra) che ha svolto, in palestra, insieme al professor Roberto Bruni, qualche esercizio di terapia al quadricipite della gamba sinistra per non perdere il tono muscolare. Il fantasista rossoblù ne avrà almeno per un paio di settimane e nei prossimi giorni comincerà il piano di recupero. Chianello, invece, ha ripreso a lavorare, ovviamente a parte, dopo lo stiramento al flessore della gamba destra, effettuando qualche giro di campo e, da martedì prossimo, dovrebbe riaggregarsi al gruppo. (Antonello Greco)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it