Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano: “Mentalmente a posto”

Toscano: “Mentalmente a posto”

Il mister ha visto i suoi ragazzi liberi da qualsiasi blocco psicologico ed aggiunge: “Da Melfi voglio tornare con tre punti in saccoccia”. 

toscano_faccia_a_faccia_con_arbitro.jpgIl coach, Mimmo Toscano, ha le idee chiare, almeno così sembra. “Cantoro sarebbe partito titolare anche contro il Catanzaro, ma poi quel dolore al dente lo ha bloccato”. Inizia così la conferenza stampa di Mimmo Toscano, grondande di acqua per aver diretto la rifinitura sotto la pioggia. In settimana non erano in pochi a temere un contraccolpo psicologico dovuto alla mancata festa contro i giallorossi, ma grazie al lavoro meticoloso, sembra che la testa di Occhiuzzi e soci sia sgombra da qualsiasi pensiero negativo. “E’ così, noi siamo pronti a mettere sul terreno di gioco tutta la rabbia accumulata e sono sicuro che farmo bene contro un avversario che ha bisogno di punti. Noi però non possiamo concederne a nessuno”. Da altre parti il nome Cosenza inizia ad essere più ricorrente del solito. “Vuol dire che guardano non sono in casa loro e che gli facciamo paura, bene così”. Il Melfi ha una squadra giovane che corre tanto. “Sì, hanno tanti ragazzi che vengono da vivai importanti. Allestire compagini con l’età media bassa comporta contributi federali…”. Su De Agelis: “E’ il capocannniere, lo terreno d’occhio”. (lui. bra.)

Related posts