Tutte 728×90
Tutte 728×90

Braca: “Il gol è una gran soddisfazione ma l’importante era vincere”

Braca: “Il gol è una gran soddisfazione ma l’importante era vincere”

Rete e dedica alla figlia Benedetta e alla tifoseria. E sul match: “Abbiamo dimostrato di avere carattere”.  

braca_in_sala_stampa.jpgSempre fra i migliori in campo, un gigante in difesa ed ora anche in attacco, con un gol che pesa davvero tanto sull’andamento di questo torneo. Errico Braca è il gladiatore della rimonta rossoblu e nel post partita analizza la prestazione della sua squadra. “Abbiamo nuovamente dimostrato di avere carattere da vendere. Nel primo tempo sento di poter dire che abbiamo fatto poco, il Melfi ci ha messo sotto giocando bene e chiudendo tutti gli spazi. Nella ripresa siamo tornati in campo con grinta e tanta determinazione ed abbiamo raccolto i frutti di una rabbia agonistica che ci ha spinti, insieme al supporto dei nostri tifosi, a trovare la vittoria”. Proprio ai supporters rossoblu è soprattutto alla figlia Benedetta va la dedica del gol che è uno dei più pesanti dell’intera stagione.  “Sono soddisfatto per la rete ma la cosa più importante era fare risultato e vincere, specie dal momento che eravamo in svantaggio. Un successo come questo, fra tante difficoltà, ci rende orgogliosi e ci da ancor di più la consapevolezza di essere una squadra davvero forte. In più, i tre punti odierni danno una valenza diversa al pareggio conquistato in casa con il Catanzaro. Siamo al capolista, non temiamo gli avversari e penseremo ad andare avanti per la nostra strada fino la traguardo finale”. Tanta grinta in campo e anche fuori per l’eroe della giornata, Errico Braca. (F.P)

Related posts