Tutte 728×90
Tutte 728×90

Paletta: “A noi piace volare in aereo e non con il deltaplano”

Paletta: “A noi piace volare in aereo e non con il deltaplano”

Il presidente ritorna sul derby: “Credo che si sia parlato troppo dei deltaplani e poco di un pubblico, quello cosentino, che ha dimostrato di meritare altri palcoscenici”.

presidente_paletta.jpgE’ felice anche se, in tribuna, qualcuna quel sorriso volevo proprio toglierglielo dalla bocca. Così non è stato e Damiano Paletta si è potuto godere in tutta tranquillità una vittoria che rilancia le ambizioni del Cosenza dopo qualche critica dovuta al pari interno del derby. In sala stampa il presidente del Cosenza esordisce così. “Che si sappia in giro: a noi piacere volare in aereo, non con i deltaplani”. L’alta quota, e l’allungo sulle inseguitrici, consentono a Paletta di ritornare sul derby di lunedì scorso per precisare quanto segue. “Credo che si sia dato troppo risalto ai deltaplani. In realtà il derby ci ha dimostrato come la tifoseria cosentina meriti altri palcoscenici. Lo spettacolo del San Vito doveva essere sottolineato con maggiore forza dagli organi di stampa, soprattutto quelli nazionali”. Poi, una considerazione sulla partita. “Abbiamo regalato un tempo ad un discreto Melfi. Nella ripresa è venuta fuori la capolista. Grande personalità ha fatto si che il Cosenza capovolgesse il risultato. Merito ai ragazzi ed al mister che lavorano sempre con grande professionalità”. E sull’allungo chiude. “Sapevo che prima o poi Catanzaro e Gela avrebbero rallentato. Forse era uno dei pochi a crederci. E questo è un altro passo in avanti verso il nostro obiettivo”. (p.b.)

Related posts