Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano: “Battiamo il Pescina, poi vigileremo sul mercato”

Toscano: “Battiamo il Pescina, poi vigileremo sul mercato”

Il tecnico rossoblù chiede l’ultimo sforzo ai suoi e aggiunge: “I tifosi ci stiano vicini anche domani”.

toscano_primo_piano.jpgNeanche l’atmosfera natalizia distoglie l’attenzione di Mimmo Toscano dalla sua squadra e dal campionato. “E’ tutta la settimana  – dice – che chiedo ai ragazzi un ultimo sforzo prima di pensare al Natale”. Prima infatti ci sarà da affrontare una squadra tosta come il Pescina che giocherà con lo stesso modulo dei Lupi. “Loro sono una bella compagine. Hanno De Angelis che è un buon giocatore. Sono una squadra molto fisica che sa giocare la palla. Dovremo essere bravi soprattutto nella fase di non possesso a metterli in difficoltà con i nostri movimenti. E’ per questo che anche oggi ho voluto soffermarmi su questo aspetto. Dobbiamo meccanizzare alcune cose che ci potrebbero permettere di metterli in grande difficoltà. Poi sarà il campo a decidere chi attua il modulo e la tattica più vantaggiosa”. Dunque una squadra che non dovrebbe scendere al San Vito per fare le barricate. “Non penso proprio. Non sono una squadra fatta di tatticismi estremi. Penso possa essere una bella partita”. Oltre che ai propri giocatori Toscano chiede l’ultimo sforzo prima di andare in vacanza, anche ai tifosi. “Ci sono sempre stati vicino, spero che lo facciano in massa anche questa domenica. Vorremo che passassero un sereno Natale e per farlo ci dovranno aiutare anche loro”. Sul finire dell’intervista il buon Mimmo glissa sulle voci di mercato che riguardano giocatori in uscita e in entrata. “Di queste cose ne riparleremo in caso dopo le feste. Certo che siamo vigili sul mercato, ma io sarei felice di finire con questi uomini che ho a disposizione”. Questo sembrerebbe voler dire vediamo prima con quanti punti di vantaggio finiamo il girone d’andata e poi si deciderà. Un ragionamento intelligente. Ma le voci si susseguono e dopo quella che vorrebbe Ottobre già in rossoblù, da Crotone arriva anche quella di Galardo. Ma ha ragione Toscano prima si pensi a battere il Pescina poi si vedrà cosa hanno combinato le inseguitrici. Eventualmente dopo Natale si potrà pensare ad eventuali movimenti di mercato. (Da.Ma.)

Related posts