Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il punto sulla LP2

Il punto sulla LP2

Il Gela si avvicina alla vetta, mentre nel girone A l’Alessandria approfitta della sconfitta del Rodengo, superato anche dal Varese. Figline e Viareggio prime nel girone B.  

igea_virtus-gela.jpgIl Cosenza di Mimmo Toscano, 37 punti, impatta pericolosamente tra le mura amiche contro il Pescina ed il Gela di Cosco si avvicina a soli meno due alla vetta grazie al gol di Pasca che al 92′ ha piegato le resistenze dell’Andria. Sul gradino più passo del podio relativo alla speciale graduatoria che mette a confronto tutte le squadre della Lega Pro 2, c’è un terzetto a quota 33 formato da Catanzaro  (1-1 ad Isola del Liri), dal Figline (girone B, a reti bianche sul campo del Cuoiopelli) e dal Viareggio (B, 1-0 secco al Bellaria Igea). Nel girone A, il Rodengo perde fuori casa con il Pizzighettone e viene scavalcato dall’Alessandria (3-0 in trasferta ad Olbia) e dal corsaro Varese che ha espugnato Montichiari 2-1. Nonostante il Celano (B) abbia perso con il più classico dei risultati nello stadio della Colligiana, è sempre la squadra che ha fatto più gol di tutti: 29. Due in meno ne ha fatti proprio il Varese, mentre a ruota segue il Monopoli di bomber Ceccarelli. Il Gela, infine, continua a non capitolare e con appena sei reti al passivo, è la formazione che è capitolata meno in Italia. Poi c’è il Cosenza che però ha incassato tre gol in più. (Luigi Brasi)

CLASSIFICA GENERALE

PUNTI

COSENZA

37

GELA

35

CATANZARO

33

FIGLINE

33

VIAREGGIO

33

 

MIGLIORE ATTACCO

GOL

CELANO

29

VARESE

27

MONOPOLI

26

VIAREGGIO

24

PRATO

24

 

MIGLIORE DIFESA

GOL

GELA

6

COSENZA

9

CATANZARO

10

ALESSANDRIA

11

VALENZANA

11

 

Related posts