Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mercato: sogni “Innocenti” di fine anno

L’attacante del Real Marcianise si incontrerà a breve con il presidente del club campano. Solo allora valuterà le offerte di Cosenza e Gela.

innocenti_esulta_ultraskorpions.it.jpg“Presidente facci un gol” cantava la curva quando Pagliuso stentava ad acquistare il bomber che avrebbe permesso di far fare un salto di qualità all’organico rossoblù. Erano i tempi della serie B, ormai lontani anche mentalmente sia per il ricambio generazionale che per il bagno d’umiltà che ha portato a vincere un campionato e mezzo. Il Cosenza di Mimmo Toscano vanta in rosa nomi altisonanti come quello di Cantoro, in partenza a Lecco, Polani e Galantucci. Tre calciatori che nessun altro in seconda divisione ha il lusso di avere contemporaneamente. Il “puntero” ha sprecato troppe chance e tre gol, viste le attese, sono pochini. Stesso discorso per Polani, che però con ha fornito degli assist vincenti ai compagni garantendo in una maniera alternativa dei punti pesanti. Galantucci è stato sfortunato perché, dopo una partenza boom che gli è valso il soprannome di “cobra”, è stato falcidiato dagli infortuni. Per rafforzare l’attacco, allora, il nome più ricorrente è quello di Riccardo Innocenti del Real Marcianise. Per lui parlano i numeri e non c’è bisogno di presentazione. Ad inizio del 2009, avrà un incontro con il presidente Bizzarro per tracciare il suo futuro. Dall’incontro si saprà se farà le fortune di un altro club. Cosenza e Gela sono alla finestra. Che sia lui l’ago della bilancia per arrivare primi? (c.c.) 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it