Altri Sport

Acsi: Chi sarà la regina del 2009?

E’ caccia aperta alla Marca, capolista e unica formazione ad aver realizzato percorso netto nei primi nove incontri stagionali.

marcaformazione.jpgDopo una prima parte di campionato dominata dalla Marca di mister Marigliano, vera e propria corazzata, capace di firmare nove vittorie consecutive, il 2009 inizia con una serie di incontri che potrebbero cambiare il volto della classifica. Proprio la squadra di Marulla, dovrà vedersela alla ripresa del torneo, l’otto Gennaio, contro la Service Credit, compagine dal doppio volto che dopo un inizio difficile ha iniziato a macinare punti e vittorie, portandosi a ridosso delle prime. La Catering Service, seconda in graduatoria e formazione con il migliore attacco, guidato da Cardamone e Cianflone, dovrà vedersela contro la Fratelli Morrone. Corbo e compagni al momento sembrano  rappresentare il più grosso pericolo per la Marca, ma devono superare qualche amnesia di troppo in difesa, pagata con diversi punti persi in classifica. A far compagnia in seconda posizione alla Catering Service è la Prestige, formazione che ha inanellato una serie di risultati positivi, guidata dalla solita compattezza di un gruppo ormai consolidato e forte in tutti i reparti. Pulicicchio e compagni possono rappresentare una valida alternativa per la vittoria finale ma hanno bisogno di ritrovare quel gioco spumeggiante che negli scorsi hanni ha fatto le fortune di questo sodalizio. Il 10 Gennaio gli uomini di Rossi riprenderanno il loro cammino contro la Opus e dovranno trovare un successo per iniziare bene il nuovo anno e dare il via alla risalita in classifica. Attenzione anche alla Diamet. Gli uomini di mister Falbo hanno iniziato il torneo perdendo qualche match di troppo, ma sono riusciti nelle ultime gare a trovare il bel gioco e i risultati. Contro la Terrieri, vera e propria rivelazione del torneo fino a questo momento, non sarà facile, ma da questo incontro verranno fuori i veri valori di queste due compagini, candidate dai risultati ottenuti finora, a trovare un posto in griglia play off. Il 2009 dovrà essere l’anno del riscatto anche per la Mistral, compagine che nella prima parte della stagione ha deluso, raccogliendo pochi punti con un organico che non ha nulla da invidiare alle prime in graduatoria. Contro la Euroedil il compito non sarà proibitivo ma Celebre e compagni hanno dimostrato di poter dare filo da torcere a tutti. Un grande in bocca al lupo per il nuovo anno e il girone di ritorno va alla Frangella, formazione esordiente che nonostante gli 8 punti racimolati finora, sta facendo davvero bene alla sua prima stagione e alla Vizi e Delizie, compagine che lo scorso anno sfiorò i play off, mentre in questo torneo è il fanalino di coda con un misero punto e la seconda peggior difesa del campionato. (Francesco Palermo)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina