Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mortelliti: “Aiuterò il Cosenza a vincere il campionato”

Mortelliti: “Aiuterò il Cosenza a vincere il campionato”

Sfumato l’accordo con Galardo, il Cosenza si coccola il suo secondo acquisto in questa campagna “riparazione”. Dopo il regalo di Natale targato Battisti, ecco il primo colpo del 2009. 

mortelliti-portogruarosummaga.it.jpgFrancesco Mortelliti, classe 1976 si presenta a Cosenza con un curriculum di tutto rispetto. Il giocatore messinese ha da sempre calcato i migliori campi di C1 e C2, andando sempre in gol con una certa regolarità. Proviene dal Portogruaro (Prima divisione) dove nella prima parte di stagione ha collezionato 15 presenze e 4 gol. Nella squadra veneta ricopriva diversi ruoli, ma è lo stesso Mortelliti ha spiegare le sue qualità. “Sono un giocatore che in fase offensiva può ricoprire tutti i ruoli. Posso giocare da esterno ma anche da seconda punta. Sono spesso andato in gol e spero di farlo anche con questa maglia”. La scalta di arrivare in casacca rossoblù è presto raccontata: “Quando ti chiama una piazza importante come Cosenza, conta poco scendere di categoria. Ringrazio il presidente Paletta per avermi scelto e avermi dato la possibilità di gioczre con questa maglia. Da sportivo ho sempre seguito le sorti del Cosenza”. A conti fatti per la gara dell’11 a Barletta potrebbe essere, con Galantucci, uno dei pochi giocatori offensivi del Cosenza a disposizione di Toscano, logico dunque attendersi un avvio da titolare. “Andiamoci piano. Certo mi piacerebbe giocare da subito, ma non dimentichiamo che il Cosenza è una squadra prima in classifica con un gruppo solido. Non sarò certo io a rompere gli equilibri. Sarò a disposizione del tecnico. Spero solo di poter dare una mano a questa squadra per poter vincere il campionato”. (d.m.)

Related posts