Tutte 728×90
Tutte 728×90

La squadra nel frattempo continua ad allenarsi cercando tranquillità

La squadra nel frattempo continua ad allenarsi cercando tranquillità

Assenti Danti, Morelli, Galantucci e Spinelli. Doppia seduta nella quale il neo acquisto Ramora ha preso confidenza con i compagni di squadra.

alle_1.jpgNon è facile, ma Mimmo Toscano sta provando in tutti i modi ad isolare la squadra dalle insistenti voci di mercato che sembrano coprore anche le sue direttive. A Barletta sarà un impegno ostico e per di più, il coach silano dovrà affrontarlo senza attaccanti di ruolo. Polani è squalificato, Danti pure, Cantoro è partito, Galantucci ha la febbre e la punta tanto agognata dalla tifoseria non è arrivata. La soluzione pertanto bisogna cìtrovarsela da sè. Se il “cobra” dovesse farcela, partirebbe lui dall’inizio, altrimenti Mortelliti avrà il compito di mandare a rete i compagni. Oggi per la truppa rossoblù doppia seduta. Al mattino tanto lavoro tattico, mentre al pomeriggio il tecnico ha diviso il gruppo in due parti. Ramora è stato provato largo a destra, ma anche per lui era la prima volta. Lo schieramento a Barletta dovrebbe essere il 4-2-3-1, con Battisti e De Rose davanti alla difesa che ha pareggiato contro il Pescina. Occhiuzi, Catania più uno tra Ramora e Mortelliti comporranno la linea dei trequartista e l’ex Rende o lo stesso fanasista messinese giostreranno da centravanti. Sempre a parte Morelli e Danti, ai quali si è aggiunto anche Spinelli. Per lui è stato l’ultimo allenamento? (c.c.)

Related posts