Cosenza Calcio

Paletta: “La capolista siamo noi”

Il presidente rossoblù plaude i suoi: “Secondo tempo da grande squadra”. E sui nuovi acquisti: “Hanno dato il loro contributo. Mortelliti? Gol d’antologia”.

presidente_damiano_paletta.jpgComincia bene il nuovo anno del Cosenza. Una vittoria fuori casa, sofferta ma meritata. A sottolinearlo è stato anche il presidente Damiano Paletta. “Era importante portare a casa tre punti”. Importante soprattutto in virtù dei risultanti arrivati dagli altri campi con Catanzaro e Gela vittoriosi rispettivamente ad Aversa e Vibo. “Il compito più difficile lo avevamo noi. Affrontavamo una squadra vogliosa di punti e rinforzatasi nel mercato invernale. Senza dimenticare che noi dovevamo fare a meno di pedine importanti come Polani, Danti e con giocatori in condizioni precarie come Galantucci. Alla fine la vittoria ci permette di mantenere le distanze immutate. La capolista siamo sempre noi”. Una vittoria macchiata, secondo il Barletta, da un gol irregolare (sul gol di Mortelliti i pugliesi hanno protestato vibratamente perché si erano fermati avendo visto a terra un giocatore rossoblù). Paletta non ci sta. “Proteste sterili. Si trattava di un nostro giocatore. E poi vorrei sottolineare come nella circostanza De Rose si è alzato. Ragion per cui, ripeto, le proteste dei padroni di casa mi sembrano sterili”. La gara di Barletta ha messo in mostra i tre nuovi acuisti. Soprattutto Mortelliti autore di un gol. “Hanno giocato tutti bene. Sul gol di Mortelliti va segnalato anche il cross splendido di Ramora. Due acquisti che hanno costruito il gol che ci ha permesso di poter portare a casa i tre punti. E poi anche Battisti si è mosso molto bene in mezzo al campo”. Poi un plauso alla società biancorossa. “Sono da serie A e non da Seconda Divisione. Ci hanno accolto benissimo. Una società squisita. E vi dirò di più: a me il Barletta piace. Hanno operato bene sul mercato e sono certo che si salveranno senza problemi”. (Carlo Bilami)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina