Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Vibonese: la prevendita

Cosenza-Vibonese: la prevendita

Ecco il comunicato della societa che regola l’ingresso allo stadio.

tifosi_a_noic.jpgLa capolista del campionato di Seconda divisione 2008/2009 ritorna a giocare davanti al proprio pubblico dopo il pesante successo di Barletta. Domenica 18 gennaio, alle ore14.30, è in programma Cosenza-Vibonese, valevole come gara della diciannovesima giornata, seconda del girone di andata, e siamo certi che i tifosi si daranno appuntamento al “San Vito” per essere al fianco dei rossoblu e continuare, insieme, a inseguire grandi traguardi. Il Cosenza calcio 1914 consiglia l’acquisto dei tagliandi nelle prevendite autorizzate, che garantisce un accesso più agevolato ed evita spiacevoli contrattempi. Si informa inoltre che la biglietteria presso il COSENZA STORE allo stadio San Vito, fino a sabato 17 gennaio sarà aperta nei seguenti orari: la mattina dalle 9.00 alle 12.00, il pomeriggio dalle 16.00 alle 19.00.
Questi i prezzi dei biglietti:
Curva Bergamini e Curva Catena € 8;
Tribuna B € 10;
Tribuna A € 13;
Tribuna Rao € 18 (ridotto € 10);
Tribuna Rossa Nord e Rossa Sud € 30 (ridotto € 15);
Tribuna Blu € 50 (ridotto € 30).
Si ricorda che hanno diritto al biglietto ridotto gli Over 65, gli Under 14 e le Donne.
ABBONAMENTI. Tutti coloro che hanno sottoscritto l’abbonamento a rate, ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19 DI VENERDÌ 16 GENNAIO va pagata l’ottava rata presso il COSENZA STORE, altrimenti l’abbonamento verrà automaticamente annullato. Per chi lo volesse può versare, oltre alla rata, un acconto oppure il saldo definitivo.
DIVERSAMENTE ABILI.  In base alle normative vigenti che regolamentano l’accesso agli stadi, i diversamente abili dovranno inviare tramite fax al numero 0984/392992 una richiesta scritta accompagnata da copia del documento che certifichi l’inabilità e dalla copia del documento di identità dell’accompagnatore. Tale richiesta andrà inoltrata entro e non oltre le 24 ore antecedenti l’evento. La società informa, inoltre, che nel settore riservato ai diversamente abili i posti disponibili sono in tutto 50.

Related posts