Cosenza Calcio

Cosenza-Vibonese: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Ottimo ruolino di marcia per i ragazzi di Galfano lontani dal “Luigi Razza”. Si sono dovuti arrendere solo una volta in casa del Monopoli.

ruscio_in_azione.jpgIl Cosenza, oggi pomeriggio, farà ritorno al San Vito dopo quasi un mese dall’ultimo incontro e di fronte si troverà la Vibonese allenata da mister Galfano. I vibonesi navigano a metà classifica e finora hanno conquistato 24 punti (frutto di 5 vittorie 9 pareggi e 4 sconfitte) realizzando 14 reti e subendone ben 14. In trasferta gli uomini di Galfano sono molto temibili, infatti, hanno collezionato 2 vittorie, 5 pareggi ed una sola sconfitta (subita alla dodicesima giornata in casa del Monopoli per 2-0) mettendo la palla nel sacco 6 volte e dovendola raccogliere in altrettante circostanze. I calciatori che sono stati impiegati di più dal tecnico vibonese   sono: il portiere Amabile, i difensori Bianciardi e Ranellucci, i centrocampisti Ruscio, Polito e Pirrone e gli attaccanti Melis e Kulenthiran. Il bomber della squadra è Melis che ha realizzato 4 reti, mentre il resto degli attaccanti finora è rimasto a secco. Gli uomini di Toscano, però,  dovranno stare attenti oltre che agli attaccanti anche ai centrocampisti che sono molto bravi a scegliere i tempi giusti di inserimento in area di rigore avversaria riuscendo in molte circostanze a battere a rete. L’uomo più “cattivo” della Vibonese risulta essere Ruscio che in una circostanza si è visto sventolare il cartellino rosso sotto gli occhi, ma che oggi non giocherà perché in rotta con la società. Galfano ama schierare la sua squadra con il 4-3-1-2 con Polito dietro ai due attaccanti Taua e Melis, ma per necessità oggi sarà 4-4-2. Insomma per il Cosenza non sarà una gara facile, ma i silani dovranno assolutamente conquistare i tre punti per cancellare i tre ultimi pareggi casalinghi consecutivi e mantenere così la testa della classifica. (Antonello Greco)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina