Tutte 728×90
Tutte 728×90

Numeri: Cosenza devastante nella ripresa. Segnati 19 gol su 24

Numeri: Cosenza devastante nella ripresa. Segnati 19 gol su 24

La squadra di Toscano è una macchina da gol nel secondo tempo. Delle 13 reti segnate al San Vito, 8 sono state siglate sotto la Sud e 5 sotto la Nord.

polani_in_azione.jpgIl Cosenza con la vittoria sulla Vibonese ha inanellato il suo decimo risultato utile consecutivo (6 vittorie e 4 pareggi; 14 reti fatte e 6 subite). Due le vittorie interne per 2-0 in questa stagione (contro Val di Sangro e Vibonese). Salgono a 19 le reti realizzate nella ripresa, mentre sono solo 5 quelle realizzate nei primi 45 minuti. Sono 8 le reti realizzate nella porta posta sotto la curva sud; 5 quelle sotto la curva nord. Infine da segnalare che sono 19 le presenze di Errico Braca, sempre presente per tutti i 90′ di gioco.
ALTRI NUMERI. Sono 14 le reti realizzate alla 19a giornata: il totale è di 314, di cui 178 in casa e 136 fuori casa. Sono state 3 le reti realizzate in campo esterno: battuto il record di 4 alla 7a, 9a, 10a e 13a giornata. Mentre sono state 4 le vittorie interne; il totale è di 61. Il Cosenza è la squadra ad averne ottenute di più (7). La Vigor Lamezia, invece, ne ha ottenuto solo una.  I pareggi, invece, sono stati 4; il totale è di 71. Val di Sangro, Igea Virtus e Monopoli ne hanno collezionato ben 10, Cosenza e Scafatese solo 4. Soltanto una vittoria esterna in questa giornata; il totale è di 39. Cosenza e Gela guidano la classifica con 6 successi lontano da casa. Igea Virtus, Isola Liri, Aversa Normanna, Val di Sangro e Melfi non hanno ancora assaporato il gusto della vittoria fuori dalle mura amiche. Contro la Vigor Lamezia il Pescina ha subito la prima sconfitta interna. (Ernesto Pescatore)

Related posts