Tutte 728×90
Tutte 728×90

Numeri: per Mortelliti ostacolo…Culot

Numeri: per Mortelliti ostacolo…Culot

L’attaccante ex Portogruaro ha siglato due reti in due partite. In tanti pensano che sia un record, ed invece…

mortelliti_foto_pescatore.jpgSono tanti i giocatori che hanno vestito la casacca rossoblu del Cosenza che, al loro esordio, hanno realizzato una rete, o addirittura due e anche tre. Pochi, però, sono quelli che hanno continuato nelle giornate successive a segnare. Dal 1929 ad oggi, solo un giocatore è riuscito a realizzare reti per tre giornate consecutive dal suo esordio: parliamo di Culot, centravanti proveniente dall’Udinese, che fece il suo esordio con la maglia del Cosenza nel campionato di IV serie 1954-55. Era il 9 gennaio del 1955, alla sedicesima giornata, il Cosenza con un risultato tennistico (6-1) si sbarazzò dei cugini reggini e Culot realizzò due reti. Nella giornata successiva, il 16 gennaio, Cosenza nuovamente in casa contro la Gioiese: 3-0 il risultato finale e ancora Culot in rete. Alla diciottesima giornata, prima del girone di ritorno, Cosenza ancora in casa e ancora vittorioso per 3-0 sulla Puteolana; di Culot una delle tre reti. Rimane all’asciutto nelle due partite successive; poi realizza una doppietta ad Avellino e, nella giornata successiva (22a) ancora una doppietta in casa contro la Torrese. Alla 23a ancora in rete a Cava dei Tirreni. Al termine della stagione, realizzerà in tutto 9 reti in sedici partite. (Ernesto Pescatore)

Related posts