Tutte 728×90
Tutte 728×90

Braca è rimasto a riposo

Braca è rimasto a riposo

Il centrale rossoblù soffre ancora per una botta ricevuta nella sfida di domenica scorsa a Lamezia. Domani, però, parteciperà regolarmente alla partitella infrasettimanale all’Azzurra.

bracaDoppia seduta di allenamento, quest’oggi, per i ragazzi di mister Toscano. Stamattina il gruppo ha lavorato, inizialmente, in palestra svolgendo delle esercitazioni sulla forza esplosiva sotto lo sguardo attento del professor Michele Bruni. Subito dopo la squadra si è trasferita sul terreno di gioco del Sanvitino ed è stata divisa in due parti. Da un lato, i difensori hanno provato la fase difensiva, dall’altro, invece, il resto del gruppo ha effettuato delle esercitazioni sulla fase offensiva. Nel pomeriggio i ragazzi di Toscano si sono trasferiti sul sintetico della S.S.C. Popilbianco a causa dell’impraticabilità del manto erboso del Sanvitino. Mister Toscano ha fatto svolgere ai suoi uomini due serie di possesso palla in spazi ridotti e, successivamente, delle partitelle ad alta intensità. Non hanno partecipato alle sedute, Braca che è rimasto a riposo a causa di una botta ricevuta nella gara di domenica scorsa a Lamezia e Morelli che ancora si trova a Cesenatico per risolvere tutti i problemi fisici. Domani la squadra effettuerà la consueta partitella infrasettimanale, sul terreno di gioco dell’Azzurra, contro la formazione Berretti allenata da Riccardo Petrucci. (a.g.)

Related posts