Tutte 728×90
Tutte 728×90

Polani si ferma nella partitella

Polani si ferma nella partitella

L’attaccante è uscito precauzionalmente a causa di un botta al tallone d’achille.

polani_dolorante_in_panchinaTest  contro la formazione Berretti questo pomeriggio per i ragazzi di Mimmo Toscano sul terreno di gioco dell’Azzurra. Il tecnico silano inizialmente ha mandato in campo i seguenti undici: Guizzetti tra i pali, Bernardi, Braca, Moschella e Chianello sulla linea difensiva; De Rose, Battisti, Mortelliti e Catania in mezzo al campo a supporto di Polani e Galantucci. Dopo pochi minuti di gioco, però, l’ex Benevento ha dovuto abbandonare il campo a causa  di una botta ricevuta al tallone d’achille della gamba destra ed è stato sostituito da Occhiuzzi. Il primo tempo della sgambatura è terminato 2-0 grazie alla doppietta realizzata l “cobra” (il secondo su calcio di rigore). Nella ripresa mister Toscano ha rivoluzionato la squadra schierando la seguente formazione: Cosenza, Bernardi, Parisi, Braca, Musacco, Danti,Profeta, Fabio, Martino (un giovane della Berretti), Occhiuzzi, Galantucci. La partitella è durata una sessantina di minuti e si è conclusa con il risultato di 6-0 grazie a quattro gol di Galantucci (due su rigore) e ad una doppietta di Parisi. L’unico che non ha partecipato all’allenamento è stato Morelli che ancora si trova a Cesenatico per curarsi e, forse, rientrerà nella giornata di domani. Questi i probabili undici che mister Toscano dovrebbe mandare in campo domenica prossima contro il Manfredonia: Ambrosi; Bernardi, Braca, Moschella, Chianello;  Mortelliti, De Rose, Battisti, Catania; Galantucci, Polani. (Antonello Greco)

Related posts