Tutte 728×90
Tutte 728×90

Pallanuoto, Under 17: Cosenza sconfitto a Napoli

La Canottieri supera 8-4 i ragazzi di mister Francesco Manna. Bene l’Under 15 che ha battuto la Polisportiva Gnisci  16-2.

tropeanoBattuta d’arresto per il Cosenza Under 17 in uno dei templi della pallanuoto italiana, dove i ragazzi di Francesco Manna hanno ceduto la posta in palio ai padroni di casa del Circolo Canottieri Napoli. Risultato già segnato al termine del primo quarto, con un avvio disastroso dei rossoblù che in un batter di ciglia si ritrovano sotto per 4-0. Per il resto la gara è stata divertente e ricca di buoni spunti tecnici, con i cosentini che hanno provato a  rientrare in partita, ma alla fine il risultato dirà 8-4 per i partenopei. Davvero tanti i talenti cresciuti nei vivai delle due squadre e visti all’opera nella vasca della piscina Monosiglio. Sufficiente l’arbitraggio del signor Alfi, probabilmente troppo fiscale nei confronti del tecnico cosentino. Nel campionato Under 15 il Cosenza Nuoto ha battuto la Polisportiva Gnisci per 16-2.
NUOTO, DUE RECORD REGIONALI PER TROPEANO. Nelle giornate di sabato e domenica si è tenuto a Catanzaro il Gran Prix di Nuoto con la partecipazione di tutte le società calabresi. In grande evidenza il nuotatore cosentino Egor Tropeano che ha stabilito ancora una volta i record regionali di categoria e assoluti nei 200 Dorso con il tempo di 2’12”46 e nei 400 Misti con 4’41”57. La tappa è servita a verificare lo stato di forma e la condizione degli atleti in vista del prossimo appuntamento a Reggio Calabria  per i Campionati Regionali di Categoria e Assoluti.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it