Tutte 728×90
Tutte 728×90

Numeri: Toscano meglio di Simonelli. In coda si viaggia a rilento

Il Cosenza ha due punti in più rispetto al Benevento che spadroneggiava nella passata stagione. Si è alzata la media per quanto riguarda la zona play-off.

mister_toscano_in_sala_stampaUn anno fa, di questi tempi, il Benevento staccava di quattro punti il Pescina. Il Cosenza, dodici mesi dopo, fa decisamente di meglio. Non solo la squadra di Toscano viaggia con due punti i9n più rispetto ai campani ma ha nove punti rispetto alla seconda (che però deve recuperare una gara – Catanzaro-Vibonese si giocherà domenica 8 febbraio). Un dato da tenere in considerazione pensando all’epilogo finale che portò il Benevento a festeggiare con anticipo la promozione in Prima Divisione. Dando una sguardo poi alla zona play-off e play-out si nota come, in questa stagione, si sia alzata la media per quanto concerne i play-off mentre si viaggia a rilento nelle zone basse. Tra le squadre che hanno migliorato rispetto a dodici mesi fa troviamo il Catanzaro (+13), Gela e Andria (+10), Scafatese (+5), Noicattaro (+3) e Val di Sangro (+2). Chi invece ha invertito il trend e deve rivedere i propri piani, rispetto all’anno scorso, è la Vigor Lamezia (-12), Pescina (-9), Monopoli (-8) e Melfi (-6). Di seguito tutte le curiosità tra la passata stagione e quella attuale. (Massimo Mitidieri)  

CLASSIFICHE A CONFRONTO DOPO LA 21a GIORNATA

 

 

 

 

 

 

 

STAG. 07-08

 

 

STAG. 08-09

 

 

Squadra

Punti

 

Squadra

Punti

Diff.

Benevento

47

 

Cosenza

49

serie D

Pescina

43

 

Catanzaro*

40

+13

Monopoli

36

 

Gela

39

+10

Real Marcianise

33

 

Pescina

34

-9

Vigor Lamezia

29

 

Andria

32

+10

Cisco Roma

29

 

Monopoli

28

-8

Gela

29

 

Cassino

28

-1

Cassino

29

 

Noicattaro

26

+3

Catanzaro

27

 

Scafatese

25

+5

Igea Virtus

27

 

Barletta

24

serie D

Melfi (-1)

27

 

Vibonese*

24

-1

Celano

27

 

Igea Virtus

23

-4

Vibonese

25

 

Melfi

21

-6

Noicattaro

23

 

Aversa Normanna

20

serie D

Andria

22

 

Isola Liri

20

serie D

Scafatese

20

 

Manfredonia (-1)

19

serie C1

Neapolis

19

 

Val di Sangro

19

+2

Val di Sangro

17

 

Vigor Lamezia

17

-12

 

 

 

Catanzaro e Vibonese una partita in meno

 

 

 

 

 

Finale stagione

 

 

 

 

Benevento e Real Marcianise promosse in serie C1

 

Neapolis retrocessa in serie D

 

 

 

Andria e Val di Sangro retrocesse ma ripescate

 

 

 

 

 

 

I primati della stagione

 

 

 

Maggior numero di vittorie: Benevento (20)

 

Minor numero di sconfitte: Benevento (6)

 

Migliore attacco: Benevento (51 reti fatte)

 

Migliore difesa: Benevento (21 reti subite)

 

Maggior numero di pareggi: Catanzaro (15)

 

Minor numero di pareggi: R. Marcianise e Gela (7)

 

Maggior numero di sconfitte: Neapolis (17)

 

Minor numero di vittorie: Andria (7)

 

 

Peggior attacco: Vibonese (26 reti fatte)

 

Peggiore difesa: Neapolis (56 reti subite)

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it