Tutte 728×90
Tutte 728×90

Perrotta: “Sarei pronto a lasciare la Roma solo per il Cosenza”

Il centrocampista giallorosso, nato a Cerisano, ha confessato a Toscano che, tra qualche anno, potrebbe lasciare i giallorossi per chiudere la carriera nella città dei bruzi.

simone_perrottaPenserete voi: le solite promesse che si fanno in questi casi. Dire oggi quello che accadrà domani è poco veritiero. Può darsi, ma fino ad un certo punto. Certo, sentire un giocatore campione del Mondo scandire anche per un solo istante il nome della propria squadra del cuore, e per giunta farlo attraverso uno dei quotidiani sportivi più letti, fa sicuramente il suo effetto. E’ quanto accaduto questa mattina sulle colonne del Corriere dello Sport che, parlando della visita di Toscano a Spalletti, ha preso la palla al balzo per strappare qualche parolina anche a Simone Perrotta. Il giocatore, nato a Cerisano, non ha mai indossato la maglia rossoblù eppure sembra sentirne la “mancanza”. Nell’articolo di Michele Marchetti si mette in risalto la passione di Perrotta per il Cosenza calcio. Una passione che Simone ha coltivato sin da bambino. Non solo, il Corriere dello Sport rivela una confessione del giocatore a Toscano (suo ex compagno di squadra alla Reggina). Secondo il quotidiano sportivo Perrotta avrebbe confidato all’attuale tecnico del Cosenza che tra qualche anno sarebbe pronto a vestire la maglia rossoblù. “Lascerei la Roma soltanto per il Cosenza” avrebbe detto Perrotta. Una confidenza con una precisazione finale proprio nei confronti di Toscano: “Però tu pensa a far salire la squadra di categoria”. Perrotta, Fiore, Morrone tre centrocampisti accomunati non solo dall’essere cosentini doc ma anche dal sogno di ritornare a vestire la maglia rossoblù. Chissà che tra qualche anno questo trio non possa deliziare il palato dei tifosi cosentini. (c.b.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it