Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mirabelli: “A gennaio abbiamo risparmiato più di centomila euro”

Mirabelli: “A gennaio abbiamo risparmiato più di centomila euro”

Il direttore sportivo è intervenuto in una trasmissione sportiva siracusana ed ha parlato delle strategie di mercato dei rossoblù. “Pensiamo già al futuro”.

mirabelli col commissario di campoNon si ferma mai il dg Massimiliano Mirabelli, neanche quando ci sono dei periodi morti. “Abbiamo un obbligo morale verso questa provincia e non solo lavoriamo per l’immediato, ma anche in chiave futura”. A riportare le sue parole stamattina è stato il quotidiano Calabria Ora. Il diggì è stato contattato telefonicamente dal conduttore di un programma (in onda su Telestar) che segue le sorti del Siracusa, ma non disdegna di aprire finistre su campionati professionistici. “Ho la fortuna di avere una società che mi ha dato pieno mandato per il mercato, ma ciò non significa che possiamo affrontare spese finanziarie folli. Da più parti si crede che a Cosenza, per via del nome blasonato e della piazza importante, ci siano risorse infinite. Non è questa la verità e un’occhio al bilancio va sempre mantenuto”. Per quanto riguarda il mese di gennaio, spiega i motivi del mancato arrivo del colpo da novanta. “Sono arrivati in rosa tre calciatori che servivano al mister, poi con le operazioni portate a termine abbiamo risparmiato più di centomila euro. A conti fatti, veniamo solo dopo altre sei o sette squadre in materia di costi di gestione: è la testimonianza che si può vincere anche non dilapidando un capitale”. Battuta finale dedicata ai nuovi ingressi in società, di cui non ha smentito farà parte in maniera più presente Umberto De Rose. “Le amicizie e le conoscenze fatte in questi anni, ci saranno utili per allestire una squadra forte anche in Prima Divisione”. I tifosi rossoblù possono dormire sonni tranquilli. (lui. bra.)

Related posts