Tutte 728×90
Tutte 728×90

Occhiuzzi: “Adesso viene il bello”

Occhiuzzi: “Adesso viene il bello”

Il cetrarese, dopo tanti infortuni, pare aver ritrovato il ritmo giusto: “Adesso riesco ad allenarmi con continuità. Mi sento molto meglio”

occhiuzzi_sullacquaDomenica in campo contro il Manfredonia (nella foto) si è visto nettamente il miglioramento fisico di Roberto Occhiuzzi. Correre per settanta minuti su un campo pesante come quello del San Vito non era facile per uno come lui che viene da tanti  infortuni. “Adesso basta davvero  – esordisce il centrocampista  – dopo un avvio molto buono, dove avevo fatto tutta la preparazione, sono stato bloccato da tanti infortuni. Per lo più botte che mi lasciano anche pensare”. Roberto prova a spiegarsi meglio: ” Alle volte sembra che lo faccino di proposito ad entrarmi duro. A Melfi ho rischiato la gamba un paio di volte. Comunque adesso sto bene e va sempre meglio. Tutto grazie al nostro staff medico e al prof Roberto Bruni che mi ha seguito passo passo”. I ringraziamenti per Occhiuzzi non sono finiti. “Ringrazio molto anche la famiglia Manna, in particolare Francesco, che gestiscono la struttura di Campagnano dove ho svolto il lavoro di recupero”. In queste ultime partite il Cosenza sembra volare sul campo, tanto da indurre i più a pensare che il campionato possa considerarsi chiuso. Non per il cetrarese: “No assolutamente. E’ adesso che viene il bello. Penso che le prossime cinque-sei partite siano le più toste e quelle decisive. Certo, dovessimo fare filotto…”. (D.M.)

Related posts