Cosenza Berretti

Berretti: oggi Cosenza-Juve Stabia. I lupacchiotti vogliono vendicare il 6-0 dell’andata

E’ c’è già chi pensa al futuro come il responsabile del settore giovanile Mazzulla: “Bisogna trovare strutture adeguate per lavorare. Donnici potrebbe essere una soluzione”.

mister_riccardo_petrucciLa squadra di Petrucci si gode il suo buon momento. La vittoria sonante sul Gela (0-3) ha rinvigorito nell’animo Viscardi e compagni. Da segnalare anche l’ottimo innesto di Gianfranco Carbone, arrivato da poco, che ha già trovato la via della rete (oggi sarà assente a causa di un infortunio). Oggi, sul campo della Popilbianco contro la Juve Stabia, i lupacchiotti proveranno a dare continuità ai propri risultati. Nel mentre c’è già chi progetta il futuro. Si tratta del responsabile del settore giovanile, Peppino Mazzulla, che sembra già proiettato alla stagione 2009-2010  come sottolinea questa mattina sulle colonne della Gazzetta del Sud. “Di sicuro riproporremo la Berretti. Stiamo lavorando per prendere parte ai campionati Allievi e Giovanissimi. Non si tratta né di un problema economico, né di calciatori. Bisognerebbe trovare le strutture per allenamenti e partita. La Popilbianco ha la propria Scuola calcio, dunque ci dà una mano facendoci giocare le gare casalinghe nella loro struttura. Stiamo sondando la pista Donnici. Ma ancora non abbiamo certezze”. Se Mazzulla pensa a quello che sarà, Petrucci non può far altro che pensare all’avversario odierno. Quella Juve Stabia capace di “mortificare” i rossoblù all’andata con un sonoro 6-0. Ragion per cui il Cosenza vorrà rifarsi e c’è da scommettersi che, questo pomeriggio, vedremo una grande gara. Questa la probabile formazione che scenderà in campo contro la Juve Stabia: Di Iuri, De Bartolo, Viola, Marchio, De Simone; Martino, Aquino, Doninelli, Salandria; Viscardi, Vasso. Allenatore: Petrucci. (c.c.)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina