Tutte 728×90
Tutte 728×90

Paletta: “Con Macalli si è instaurato un rapporto di stima reciproca”

Dopo la riconferma del Presidente di Lega, il massimo esponente della società rossoblù esprime soddisfazione per l’esito dell’assemblea.

presidente_damiano_palettaLa “mozione Paletta”, come è stata ribattezzata, ha permesso a Mario Macalli di essere rieletto semplicemente per alzata di mano, senza alcun bisogno della votazione segreta. “Non c’erano altri candidati – sottolinea il presidente ai microfoni di cosenzachannel.it – ma siamo molto soddisfatti perché, oltre alla riconferma di Gurzillo della Vibonese, sono entrati a far parte del Consiglio Direttivo anche Costantini dell’Isola Liri e Attimonelli dell’Andria, massimi dirigenti di società con le quali abbiamo rapporti ottimi”. Il nome di Macalli ricorda a tanti sportivi l’esclusione dai campionati professionistici, ma  i tempi sembra che siano cambiati. “A noi ha sempre riservato parole di elogio, fin dal giorno della promozione in Seconda Divisione. Dopo i fatti di Norcia inoltre ha espresso la sua massima solidarietà e ha saputo fornirci le giuste garanzie”. Battuta finale sull’assenza di tesserati del Cosenza nel Consiglio. “Non abbiamo tempo e nè abbiamo avuto mai l’intenzione di ricoprire una carica che in passato occupò il direttore Mirabelli”  (c.c.) 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it