Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berardi stuzzica il Cosenza: “Prima o poi farà un passo falso”

Berardi stuzzica il Cosenza: “Prima o poi farà un passo falso”

Il centrocampista del Catanzaro crede nella rimonta: “Penso proprio che i giochi non siano ancora chiusi”.


pasquale_berardiMancano ancora tre mesi al derby di ritorno ma la sfida tra Cosenza e Catanzaro comincia già ad accendersi. Sulle colonne di Calabria Ora, questa mattina, il centrocampista giallorosso Pasquale Berardi ha sottolineato come il campionato non sia ancora archiviato. “Penso che i giochi non sia ancora chiusi perché ancora mancano tredici partite”. Tante a dire la verità così come tanto è il distacco tra le due formazioni (otto punti, mai un distacco del genere tra prima e seconda in questa stagione). Eppure Berardi ci crede. “Prima o poi il Cosenza dovrà fare un passo falso e sarà in quel momento che noi ci presenteremo alle lore spalle”. Ostenta sicurezza il metronomo della squadra di Provenza salvo poi cambiare il tiro. “Nel caso in cui non dovessimo riuscirci vorrà dire che punteremo alla promozione tramite la lotteria dei play-off”. Il guanto di sfida è stato lanciato. Al Cosenza il compito di spegnere le vellità dei cugini giallorossi. Ad iniziare da domenica prossima. (c.c.)

Related posts