Tutte 728×90
Tutte 728×90

Occhiuzzi vuole un gol come all’andata

Occhiuzzi vuole un gol come all’andata

Il principe spera di ripetere la prodezza del “Nazareth” quando regalò il successo alla formazione di Mimmo Toscano. Sulle sue condizioni: “Sto bene”.

occhiuzziiiRoberto Occhiuzzi (30), fosse per lui, giocherebbe una partita dopo l’altra senza fermarsi mai, tutte d’un fiato. Nonostante gli infortuni che hanno caratterizzato la sua stagione, sinora ha totalizzato quindici presenze condite da qualche assist e da un gol siglato proprio diciassette giornate fa all’Isola Liri. “Speriamo che la storia si ripeta, ma andebbe bene anche proseguire semplicemente la nostra corsa”. Sì perchè è quello che maggiormente preme al principe. “A conti fatti, per ora è una stagione fantastica. Siamo primi in classifica dall’inizio, giochiamo un calcio spumeggiante e abbiamo conseguito un distacco importante dalle inseguitrici. I miei infortuni, causati tutti da scontri di gioco, ci tengo a dirlo, alla fine sono un dettaglio”. A testimonianza di quanto detto sopra, Occhiuzzi è sceso in campo anche quando le condizioni fisiche non glielo permettavano. “Nel derby ad esempio non stavo bene, ma come mancare? Ho accettato e critiche e ho continuato a lavorare sodo perché la promozione è un traguardo importantissimo”. C’è chi dice che i prossimi match siano decisivi. “Non guardo il calendario, ma penso solo a chi affronteremo la domenica. Certo è che se continuiamo così, sarà dura per tutti gli altri”.    (c.c.)

Related posts