Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fabio: “De Rose-Battisti grande coppia, ma voglio ritagliarmi uno spazio”

Fabio: “De Rose-Battisti grande coppia, ma voglio ritagliarmi uno spazio”

Il centocampista di Montepaone sta lavorando sodo per farsi trovare sempre pronto. Per il futuro ha le idee chiare: “Se continuiamo così, non ci prenderanno mai”.

domenico_fabioDomenico Fabio è il calciatore che per l’umiltà che sta dimostrando, ogni allenatore vorrebbe avere in rosa. L’anno scorso ha vinto un campionato da protagonista, mentre nel torneo in corso, per lui soltanto quattro presenze. “Quando sarà il mio turno voglio farmi trovare pronto perché qui tutti siamo importanti”. Come lo è stato nella partita più attesa della stagione. “Giocare il derby con il Catanzaro per me ha rappresentato qualcosa di indescrivibile. Ci è mancato solo il gol, ma dando uno sguardo alla classifica va bene così. Sinceramente non mi sarei aspettato di avere tutto questo distacco dalle inseguitrici, ma evidentemente il lavoro settimanale sta dando i suoi frutti. Se continuiamo con questo passo, non ci prenderanno mai”. Nella formazione titolare ha davanti due colossi come Battisti e De Rose. “Si integrano a meraviglia. Uno rompe il gioco degli avversari, l’altro imposta e si inserisce in avanti. Spero di riuscire a ritagliarmi anche io un po’ di spazio”. Quest’estate è stato ad un passo dal passare al Crotone, poi non se ne fece più nulla per via del regolamento in materia di under. “Andare in Prima Divisione sarebbe stato allettante, ma solo se avessi avuto la possibilità di disputare un buon numero di gare da titolare. Restare a Cosenza e fare parte di un progetto ambizioso, alla fine è stata la scelta giusta e vincente“.   (Lui. Bra.) 

Related posts