Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Isola Liri: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Cosenza-Isola Liri: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

La squadra allenata da mister Zecchini, lontana dalle mura amiche, in questa stagione non ha mai conquistato i tre punti. La formazione laziale ha il primato di pareggi in questo torneo.

entrata_in_campoI ragazzi di Mimmo Toscano, domani, affronteranno sul manto erboso dello stadio San Vito l’Isola Liri di mister Zecchini. I biancorossi finora hanno conquistato 21 punti in campionato (frutto di 3 vittorie, 12 pareggi e 7 sconfitte) realizzando 15 reti e subendone 19. La compagine laziale, insieme a Catanzaro ed Igea Virtus, è la squadra che ha collezionato più pareggi di tutte. Fiorini e compagni navigano nei bassifondi della classifica, in piena zona play-out. I ciociari lontani dallo stadio “Nazareth” hanno conquistato 4 pareggi e 5 sconfitte senza mai riuscire a portare a casa l’intera posta in palio, gonfiando la rete soltanto in 3 circostanze e dovendola raccogliere nel sacco in ben 11 occasioni. Il capocannoniere della squadra risulta essere l’attaccante Pignalosa con 6 reti, ma contro i rossoblù non sarà in campo perché dovrà scontare un turno di squalifica. I giocatori più impiegati da mister Zecchini sono: il portiere Fiorini, i difensori Sannibale e Matrisciano, i centrocampisti Giacalone e La Cava e gli attaccanti Pignalosa e Ranalli. I giocatori più “cattivi”, invece, risultano essere il portiere Fiorini e i difensori Brunetti e Matrisciano che si sono visti sventolare il cartellino rosso sotto gli occhi in una circostanza. L’arbitro della gara, infine, sarà il sig. Ferraioli di Nocera Inferiore che in questa stagione ha arbitrato i rossoblù in una sola occasione, alla quattordicesima giornata nella gara vinta a Cassino dai lupi per 2-0. L’Isola Liri, invece, per la prima volta in stagione incrocerà il direttore di gara campano. (a.g.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it