Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano tra dubbi e certezze: “Squadra quasi obbligata”

Ballottaggio sulla fascia sinistra Chianello-Musacco. A centrocampo in tre per due posti: Occhiuzzi-Ramora-Catania. In dubbio fino all’ultimo Stefano Ambrosi.

mister_toscano1La neve rovina i piani di mister Toscano che aspettava la rifinitura per poter sciogliere alcuni dubbi sulla formazione da schierare domani contro l’Isola Liri. Da segnalare che, precauzionalmente, è rimasto anche oggi fermo ai box Stefano Ambrosi che proverà domattina. Se il polpaccio dovesse far male ecco pronto Guizzetti. Ma questo non è l’unico dubbio di Toscano che, in conferenza stampa, precisa: “Ancora devo decidere chi schierare sulle fasce. Per il resto la formazione è abbastanza obbligata”. Quindi Musacco-Chianello per il ruolo di terzino sinistro e il trio Occhiuzzi-Ramora-Catania pronti a giocarsi il posto per due maglie. Il tecnico sembra avere le idee chiare solo sulla squadra avversaria. “Hanno cambiato qualcosa durante il mercato e i miglioramenti ci sono stati. E’ ovvio che vogliono tirarsi fuori dalla bassa classifica e per questo sono pronti a dare battaglia. Noi, dal canto nostro, non dobbiamo guardare la classifica. Faremmo uno sbaglio enorme. I tre punti dobbiamo andare e conquistarceli sul campo lottando come sempre”. E a chi dice che in caso di vittoria il campionato potrebbe considerarsi finito, Toscano ammonisce: “Assolutamente no, sarebbe un errore pensarlo. Fino alla gara col Gela il campionato sarà ancora aperto, poi vedremo quanti punti avremo di vantaggio sulle inseguitrici e inizieremo a pensare al rush finale. Anche perchè, al momento, dobbiamo fare i conti con una rosa non molto ampia. Tra acciacchi vari e squalifiche siamo in 14!”. (Da.Ma.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it