Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ventiduesima giornata: il programma

Il Gela di scena a Cassino, mentre il Catanzaro affronta il pericoloso Igea Virtus. Ammirata della Vigor si gioca la panchina contro il Melfi.

ammirata_vigor_lameziaLa giornata numero ventitrè di campionato potrebbe delineare ancora di più quelle che sono contendenti ad un posto nei playoff, ma non solo. Cosco a Cassino deve centrare i tre punti per non dire addio ai sogni di promozione diretta e se vuole salvare la panchina. Posto che deve salvaguardare anche Ammirata. Se la Vigor non battesse il Melfi, sarebbe esonero. Bella gara anche quella tra Pescina e Andria: in palio ci sono i playoff. Ecco l’intero programma:  
CASSINO-GELA:I padroni di casa vogliono risalire la china dopo aver essere usciti dalla zona playoff, mentre la squadra di Cosco se vuole coltivare ancora speranze di primato, deve vincere. Staffolani-Franciel in attacco.
IGEA VIRTUS-CATANZARO: I siciliani affrontano, dopo il Gela, un’altra big del campionato e sono fermamente intenzionati a fare il colpaccio. Provenza ha Tomi squalificato e Montella infortunato. Con Caputo ecco Falomi, Frisenda in panchina.
MANFREDONIA-BARLETTA: L’ennesimo derby pugliese della stagione. I biancobllù a Cosenza hanno giocato male e non sono stati mai i partita. Il barleta di chiricallo proviene dal ko di Andria e vuole rifarsi subito.
MONOPOLI-AVERSA NORMANNA: I padroni di casa non possono permettersi altri passi falsi dopo la sconfitta di noicattaro e Geretto si affida a Ceccarelli. I campani hano praticamente una formazione diversa rispetto a quella dell’andata.
PESCINA VdG-ANDRIA: Sfida importante in chiave playoff. Gli abruzzesi hanno cacciato Chiappini da qualche settimana e vogliono mantenere la loro posizione, insidiata proprio da mister Di Leo e dalla sua squadra stellare.
SCAFATESE-VAL DI SANGRO: Maurizi sa bene quali gare bisogna vincere per tenere a distanza le pericolanti. Questa è prorpio una di quelle. Abruzzesi con gli uomini contati.
VIBONESE-NOICATTARO: Partita interessante sotto il profilo tattico. Sciannimanico gioca ovunque a viso aperto e i risultati della sua squadra lo testimoniano. Galfano in casa deve vincere per non farsi immischiare nella lotta per la salvezza.
VIGOR LAMEZIA-MELFI:Ultima chance per Ammirata. Se non dovesse vincere Donnarumma procederebbe all’esonero. Il Melfi proviene da tre successi consecutivi e si è tirato fuori dalla zona playout.  

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it