Tutte 728×90
Tutte 728×90

C5-B/f: Cosenza ospita il Deportivo Matera, la Licogest di Tuoto ospite a Pagani.

Il neo tecnico della capolista inizia la sua avventura sulla panchina vibonese con una trasferta abbastanza agevole.

il_laterale_gianluca_de_rangoSarà una giornata ricca di contenuti la sesta di ritorno del girone f di Serie B di calcio a 5. Tutti gli occhi saranno puntati sulla capolista Licogest, impegnata a Pagani contro l’ Azzurra. C’è curiosità per vedere quali novità apporterà il nuovo mister Leo Tuoto, anche se nelle prime dichiarazioni, l’allenatore cosentino ha ribadito la volontà di non snaturare la squadra. Tuoto potrà finalmente contare sul rientrante Gil per puntare ai primi tre punti della sua gestione. Anche la Cadi ha un solo obiettivo. Vincere per non mollare le posizioni che contano e puntare alla promozione. Non sarà facile far risultato contro il Team Matera, ma dopo la vittoria esaltante della scora settimana contro il Gragnano secondo in classifica, i reggini hanno preso consapevolezza dei propri mezzi e si renderanno senz’altro protagonisti di un finale di stagione positivo. Veniamo al Cosenza, che ospiterà l’altra materana, il Deportivo. Il presidente Barbarossa ha accolto con soddisfazione la nota della Lega che ha accettato le motivazioni per cui la truppa rossoblù non ha potuto affrontare l’ultima trasferta a Messina. Domani contro i lucani il test non sarà dei più semplici, ma si punterà tutto sullo spirito di gruppo e sulla caparbietà dei giocatori locali che proveranno a regalare a pubblico e staff la prima vittoria fra le mura amiche. Negli altri incontri, il Gragnano secondo in classifica a pari punti con la Cadi, affronterà in casa l’Apulia Altamura, in un match dall’esito quasi scontato. Lo Sporting Peloro, ancora impantanato nelle zone basse della classifica, cercherà tre punti fondamentali contro lo Scafati, mentre la Mazarese ospiterà in casa il Club Deportivo Eden.  (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it