Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket C1 M – L’Isocasa ritorna al successo

Basket C1 M – L’Isocasa ritorna al successo

Dopo due tempi supplementari il quintetto cosentino di coach Carbone supera l’Audax Reggio Calabria. Eroe di giornata Vincenzo De Marco (nella foto)

demarcostdemetrioRitorna meritatamente al successo l’Isocasa Cosenza. Derby al cardiopalma conclusosi al termine di due, tiratissimi, extra-time dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 73 pari. Si può parlare tranquillamente di vittoria del gruppo e del cuore per il quintetto cosentino che, con questa prestazione, non ha tradito la fiducia e le aspettative della società. Gara sempre equilibrata, con l’Isocasa che passa a condurre nel terzo tempo e, a poco meno di 5 minuti dal termine, si trova in vantaggio di dieci punti. Con una difesa aggressiva e grazie ad un Pellicanò strepitoso, gli ospiti recuperano e, a 5 secondi dal termine, conducono 73 a 71 con palla per l’Isocasa. Gallo va al tiro ma colpisce il ferro: rimbalzo offensivo di De Marco che, sulla sirena, realizza il canestro del 73 pari che manda tutti all’extra-time. Nel corso del match, coach Carbone perde per cinque falli Pate (strepitoso con i suoi 27 punti), Alfono e Ramundo chiedendo ad Arigliano prima e Milito dopo, di giocare nonostante le precarie condizioni fisiche. Alla fine arriva la vittoria grazie ad una prestazione corale di tutta la squadra che ha dimostrato di volere risalire la china. E adesso si cerca il bis nel match di mercoledì prossimo contro l’Acireale sul parquet di via Popilia.

ISOCASA COSENZA – HELIANTIDE RC 96-91 (dopo 2 t.s.)
Parziali: 11-14, s.q. 32-35, t.q. 55-51, q.q. 73-73
ISOCASA COSENZA: Milito 0, De Marco 15, Pate 27, Alfonso 10, Arigliano 3, Passacantilli 21, Gallo 17, Cino 3, Ramundo 0, Andreoli n.e.. All. Carbone.
HELIANTIDE RC: Rizzieri, 2, Meduri 9, Barreca 0, Filianoti 4, Pellicanò 25, Soldatesca 13, Corlito 0, Bazzana 15, Canale 2, Mercurio 21. All. Paternoster.
Arbitri: Zorzutti di Roma e Desideri di Viterbo.

Related posts