Categorie: Cosenza Calcio

De Rosa: “Un incidente di percorso”

L’ex allenatore rossoblù, a cui ieri Conto Tv ha affidato il commento tecnico della gara, è convinto: “Nel calcio Davide può battere Golia. Se questa gara la rigiocassero 5-6 volte vincerebbe sempre il Cosenza”.

Una salvezza con il Cosenza in B e la consapevolezza di aver dato tanto da giocatore con la maglia rossoblù. Gigi De Rosa (47), ieri su Conto Tv, avrà sicuramente ripensato ai suoi trascorsi con la maglia silana e a quella salvezza (erano i tempi della serie B) strappata ad Empoli. Da allenatore, non c’è dubbio, non ha avuto la stessa fortuna che da giocatore. Sta di fatto che, per molto addetti ai lavori, De Rosa (nella foto con Zunico)è uno degli allenatori più preparati in circolazione. Proprio il tecnico barese, ieri nel corso di “Zona Cesarini” su Rlb, ha voluto dire la sua sulla sconfitta in quel di Atessa da parte della truppa di Mimmo Toscano. “Ho visto una prestazione positiva dei rossoblù su un terreno pesante. Posso assicurarvi che ad Atessa ha piovuto tutta la settimana e non era facile fare la partita”. De Rosa, che è stato chiamato da Conto Tv come commentatore tecnico, non ha visto un brutto Cosenza, anzi. “Il Cosenza per me ha fatto una buona gara. Obiettivamente non meritava la sconfitta. La Val di Sangro si è difesa con ordine ed ha fatto la partita della vita sotto il profilo delle motivazioni”. Per il tecnico la gara è stata decisa da una zampata di Memmo bravo a trovare lo spazio per castigare Guizzetti e portare i tre punti alla compagine di Petrelli. “Un episodio ha deciso la gara. Il Cosenza ha avuto qualche situazione buona con il pallino del gioco che è stato sempre in mano alla squadra di Toscano”. Insomma, per De Rosa una sconfitta può starci. L’importante è rialzarsi in fretta. “Nel calcio Davide può vincere Golia. Se giocassero 5-6 partite di seguito il Cosenza vincerebbe tutte le restanti”. Chiusura ottimistica. “Il Cosenza ha un vantaggio discreto sulle inseguitrici. Domenica prossima è l’occasione buona per dimostrare che è stato un incidente di percorso”. (Carlo Bilami)  

Articoli Recenti

  • In evidenza sport

Crollano Palermo e Verona. Risorge il Padova, Crotone ultimo

Stasera il posticipo Spezia-Venezia. Il Palermo cade in caa con la Salernitana, il Verona crolla a Padova. Ne approfitta il…

5 minuti ago
  • Cosenza Calcio
  • In evidenza sport
  • Video

Cosenza-Ascoli: gli highlights del match

Il Cosenza pareggia con l'Ascoli dopo una gara giocata in modo meno brillante del solito. Le migliori azioni della partita.

6 minuti ago
  • Foto
  • In evidenza sport

Cosenza-Ascoli: la fotogallery

Il Cosenza ha pareggiato con l'Ascoli nel ventesimo turno di campionato. Ecco la fotogallery di Salvatore Mannarino. [gallery link="file" columns="4" size="full" ids="75535,75536,75537,75538,75539,75540,75541,75542,75543,75544,75545,75546,75547,75548,75549,75550,75551,75552,75513,75498" orderby="rand"]

6 minuti ago
  • In evidenza sport

Il Rende crolla a Catanzaro. Fischnaller fa tripletta (3-0)

Fischnaller abbatte il Rende con una tripletta e lancia il Catanzaro. Ripresa di campionato amara per gli uomini di Modesto.…

32 minuti ago
  • Cronaca
  • Dalla Calabria
  • Politica

Protezione civile, Tansi: «Candidatura ritirata per colpa di…»

di Carlo Tansi* Ritengo doveroso informare che nei giorni scorsi ho ufficialmente ritirato la mia domanda di partecipazione alla selezione…

2 ore ago
  • In evidenza sport

Braglia: “Questo punto me lo tengo stretto”

Il tecnico del Cosenza Piero Braglia: "Arriveranno diversi calciatori, elementi sicuramente buoni. Arriveranno qui per darci una mano". Braglia diplomaticamente…

6 ore ago