Categorie: Cosenza Calcio

De Rosa: “Un incidente di percorso”

L’ex allenatore rossoblù, a cui ieri Conto Tv ha affidato il commento tecnico della gara, è convinto: “Nel calcio Davide può battere Golia. Se questa gara la rigiocassero 5-6 volte vincerebbe sempre il Cosenza”.

Una salvezza con il Cosenza in B e la consapevolezza di aver dato tanto da giocatore con la maglia rossoblù. Gigi De Rosa (47), ieri su Conto Tv, avrà sicuramente ripensato ai suoi trascorsi con la maglia silana e a quella salvezza (erano i tempi della serie B) strappata ad Empoli. Da allenatore, non c’è dubbio, non ha avuto la stessa fortuna che da giocatore. Sta di fatto che, per molto addetti ai lavori, De Rosa (nella foto con Zunico)è uno degli allenatori più preparati in circolazione. Proprio il tecnico barese, ieri nel corso di “Zona Cesarini” su Rlb, ha voluto dire la sua sulla sconfitta in quel di Atessa da parte della truppa di Mimmo Toscano. “Ho visto una prestazione positiva dei rossoblù su un terreno pesante. Posso assicurarvi che ad Atessa ha piovuto tutta la settimana e non era facile fare la partita”. De Rosa, che è stato chiamato da Conto Tv come commentatore tecnico, non ha visto un brutto Cosenza, anzi. “Il Cosenza per me ha fatto una buona gara. Obiettivamente non meritava la sconfitta. La Val di Sangro si è difesa con ordine ed ha fatto la partita della vita sotto il profilo delle motivazioni”. Per il tecnico la gara è stata decisa da una zampata di Memmo bravo a trovare lo spazio per castigare Guizzetti e portare i tre punti alla compagine di Petrelli. “Un episodio ha deciso la gara. Il Cosenza ha avuto qualche situazione buona con il pallino del gioco che è stato sempre in mano alla squadra di Toscano”. Insomma, per De Rosa una sconfitta può starci. L’importante è rialzarsi in fretta. “Nel calcio Davide può vincere Golia. Se giocassero 5-6 partite di seguito il Cosenza vincerebbe tutte le restanti”. Chiusura ottimistica. “Il Cosenza ha un vantaggio discreto sulle inseguitrici. Domenica prossima è l’occasione buona per dimostrare che è stato un incidente di percorso”. (Carlo Bilami)  

Articoli Recenti

  • In evidenza sport

Calciomercato, Ciofani nel mirino della Cremonese. Morra verso l’Entella

Il Benevento ha scelto il portiere: sarà Manfredini. Vrioni ufficiale a Cittadella, Chiaretti va a Pordenone. Il Benevento ha scelto il portiere…

11 minuti ago
  • Sotto l'ombrellone
  • Spettacolo & Cultura

Festival delle Invasioni 2019, le foto più belle

Le foto più belle dei concerti, da Silvestri a Calcutta, di questo mese di luglio per il Festival delle Invasioni…

11 ore ago
  • Approfondimenti

Muore dopo il parto a Cetraro, l’inchiesta va oltre le (presunte) responsabilità mediche

Muore dopo il parto a Cetraro, l'inchiesta va oltre le (presunte) responsabilità mediche. Intanto ci sono sei indagati. La morte…

13 ore ago
  • In evidenza sport

Rende, prima uscita stagionale contro la Berretti. Andreoli col 4-2-3-1

Il tecnico Andreoli dopo il test in famiglia: «Il Rende sta mettendo le basi per il progetto tattico che si…

14 ore ago
  • Cronaca
  • In evidenza home

Domenica di sangue sulla Crocetta, muore un centauro

Domenica di sangue sulla Crocetta, muore un centauro. L'incidente è avvenuto in galleria. Traffico in tilt. Un incidente terribile è…

14 ore ago
  • Dall' Italia

Ecco chi sono i magistrati che ambiscono a far parte del (nuovo) Csm

Ecco chi sono i magistrati che ambiscono a far parte del (nuovo) Csm. L'elenco dei candidati. Il Consiglio Superiore della…

15 ore ago