Tutte 728×90
Tutte 728×90

Berretti, la grinta di Nigro: “A Scafati per vincere”

Berretti, la grinta di Nigro: “A Scafati per vincere”

Alla viglia del “posticipo” con la Scafatese, il componente dello staff tecnico analizza il momento positivo dei Lupacchiotti rossoblù

giginoLa domenica è sempre al seguito della prima squadra a fremere per i colori rossoblù, ma il sabato e durante la settimana è sempre al fianco dei lupacchiotti più giovani. Gigino Nigro è tra i più attenti giovani tecnici della provincia e affianca in tutto e per tutto in questa stagione il mister Petrucci. Chi meglio di lui può fotografare il momento dei giovani silani? Nessuno. “Sto a contatto con loro ogni giorno e ogni giorno ne apprezzo i miglioramenti, non soltanto fisiic e tecnici. Stanno crescendo come calciatori e questo per me e per tutta la società deve essere motivo di orgoglio”. Nelle ultime due giornate il Cosenza Berretti è riuscito in una doppia impresa. Vincere contro la Juve Stabia e fermare sul pari la corazzata Benevento. “Abbiamo giocatio due grandi partite e se nel finale ci avessimo creduto di più, anche al Benevento saremmo riusciti a fare il colpo gobbo. Ma va più che bene in questo modo”. Un campionato ricco di soddisfazioni per il Cosenza. “Si ad inizio stagione, acnhe per la giovanissima età dei nostri ragazzi, in pochi credevamo in queste potenzialità. Ma dopo averli visti all’opera, dopo aver ammirato che razza di gruppo forte è questo, personalmente sono anche rammaricato per qualche punto perso a casaccio per disattenzioni ingenue”. L’insaziabile Nigro si concentra ora sulla sfida di domani a Scafati. “Sarà una battaglia che però noi non vogliamo perdere. Andremo a giocare li nonostante qualche defezione e qualche squalifica, ma saremo pronti a dare battaglia e provare a vincere anche questa gara”.

Related posts