Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza-Noicattaro: Le Pagelle

Cosenza-Noicattaro: Le Pagelle

Mortelliti e Catania su tutti. Battisti, solito, impeccabile geometra.

moschella_esultaAmbrosi 6: Sul gol dei pugliesi la sua posizione è rivedibile, si fa perdonare pochi minuti dopo su una bella parata all’incrocio dei pali. Il Noicattaro nella ripresa lo vede solo da lontano. Bravo nel finale su Siclari.
Bernardi 6,5: De Pascalis gli crea qualche grattacapo nel corso del primo tempo,ma Alessandro è bravo nella copertura e presente in fase di ripartenza, purtroppo è spesso ignorato dai compagni
Chianello 6: Come al solito svolge bene il compito in fase difensiva. In fase offensiva quasi mai riesce a sovrapporsi e a proporsi nella metà campo avversaria
Moschella 6,5: trasforma con freddezza il rigore dell’1-0, dimostrandosi vero cecchino
Braca 6: Rana si dimostra cliente difficile, ma il centrale rossoblù riesce a limitarlo il più possibile.
De Rose 6: durante il primo tempo commette l’errore che consente al Noicattaro di pareggiare. Nei secondi 45 minuti è bravo a lottare come gladiatore.
Occhiuzzi 5,5: i tifosi lo beccano e lui non riesce a spingere come dovrebbe. Il Principe deve ritrovare al più presto se stesso.
Battisti 6,5: Cerca di dare geometrie al gioco rossoblù. Nel primo tempo non ci riesce, ma nella ripresa la musica cambia e il gol lo premia per una buonissima prestazione
Catania 6,5: sullo stesso trend dei compagni. Primo tempo quasi assente, ripresa alla grande. Bel gol di testa su schema collaudato di calcio d’angolo
Mortelliti 6,5: è un genio. I suoi assist sono cioccolatini per i compagni. Splendido il pallone servito a Battisti per il 3-1
Polani 6: lotta e sgomita ma si vede che ancora fisicamente deve migliorare parecchio
Napoli 6: Dirige ben il match
Subentrati:
Danti 6: riesce in pochi minuti a dare verve al gioco offensivo rossoblù
Musacco 6: prova col sinistro da lontano, ma la palla vola lontano
Parisi 7: alla 150 presenza in rossoblù, e questo basta.

Related posts